SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ecco Nuova Banca Marche: via al decreto che mette in sicurezza i 4 istituti commissariati

"Consentirà di dare continuità all’attività creditizia tutelando pienamente i correntisti"

3.942 Letture
Un commento
101Caffè - Senigallia
Banca delle Marche

C’è il via libera del Consiglio dei Ministri per il salvataggio di quattro istituti bancari commissariati: Banca  Marche, CariFerrara, Banca Etruria e CariChieti potranno continuare ad operare grazie ai 3,6 miliardi di Euro che verranno erogati dal Fondo di Risoluzione (interamente a carico del sistema bancario).

Continua a leggere e commenta su Marchenotizie.info
Commenti
Solo un commento
un povero tra i poveri (di politica) 2015-11-23 13:59:28
"E IO PAGO" Giudico sbagliato tale salvataggio e credo che chi ha sbagliato debba pagare ma pesantemente come tutti quelli che avevano responsabilità. Se una impresa fallisce non ci sono altre imprese che la salvano. Per me dovevano chiuderle ed avrebbero dovuto svendere il loro patrimonio. Tutte le fondazioni di riferimento chiuse costringendo i soci a ripagare i debiti e con il divieto di partecipare ad altre escludendoli a vita da tali incarichi. Le imprese che hanno fatto collassare le banche cancellate ed arrestati i loro titolari. Chiedetevi ora chi pagherà per tutti questi furbetti.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!