SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Pizzeria alla pala Aculmò - Senigallia - Qualità e sorriso

Senigallia, torna la giornata di orientamento dedicata alla scelta della scuola superiore

Domenica 22 si terrà l'edizione 2015 di "Banchi di Prova"

Insegnanti, scuole, scuola, banchi, alunni, studenti,

Tutto pronto per l’edizione 2015 di “Banchi di Prova”, la giornata organizzata dal Comune di Senigallia per offrire agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado l’occasione di informarsi e orientarsi sulle opportunità offerte dagli istituti superiori cittadini. L’evento si svolgerà domenica 22 novembre, dalle ore 10 alle ore 19, nei locali dell’ex pescheria del Foro annonario e della biblioteca comunale Antonelliana. Obiettivo della giornata è quello di costruire un sistema di relazioni tra scuole e agenzie educative per permettere a famiglie e studenti di scegliere con sempre più consapevolezza i percorsi di studio.

Un’iniziativa in costante crescita – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – che evidentemente risponde a un bisogno concreto. Con Banchi di Prova, l’Amministrazione intende offrire agli studenti e alle loro famiglie un’importante vetrina per far conoscere le potenzialità formative degli istituti superiori di Senigallia e le reali opportunità professionali che possono derivare dalle singole scuole. Un corretto orientamento è condizione fondamentale per compiere scelte ponderate, volte a garantire ai ragazzi un proficuo percorso di studi“.

Si tratta anche di un’occasione di riflessione – aggiunge l’assessore alla Pubblica istruzione Simonetta Bucari – sul grave fenomeno della dispersione scolastica e, dunque, su quanto sia importante per ogni studente scegliere con consapevolezza un percorso di studi rispondente ai propri interessi e alla e proprie attitudini“.

L’obiettivo – conclude Lorenzo Beccaceci, consigliere delegato alle Politiche giovanili – è coinvolgere i giovani in questo percorso per valorizzarli e permettere loro di orientarsi correttamente in una scelta così importante“.

Come lo scorso anno, saranno presenti le cinque scuole secondarie di secondo grado di Senigallia – gli istituti “Padovano”, “Panzini”, “Corianldesi” e i licei “Perticari” e “Medi” – e per tutta la giornata si svolgeranno gli incontri peer education tra gli studenti delle scuole superiori e i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado per approfondire la realtà di ogni singolo istituto.

Ma tante altre sono le iniziative che animeranno la giornata. Tra queste, i colloqui individuali con gli operatori dell’Informagiovani del Coordinamento Regionale (Ig Orienta, dalle ore 10 alle ore 19 all’Informagiovani), gli approfondimenti individuali con i docenti (Prof Orienta, dalle ore 10 alle ore 19 all’Emeroteca), l’incontro con lo psicologo orientatore Gianluca Antoni sul tema “Aiutare i figli a scegliere” (ore 10,15, Sala conferenze) e la presentazione delle “Linee guida regionali in materia di orientamento, normativa, formazione e strumenti” con Paola Paolinelli della Regione Marche, introdotta dall’assessore alla Pubblica istruzione Simonetta Bucari.
Altri due appuntamenti caratterizzeranno il pomeriggio: alle ore 15, nella sala conferenze, si terrà l’incontro “Come ho scelto” con il delegato regionale Giovani Impresa Coldiretti Marche, Paolo Guglielmi, mentre alle ore 16,30, sempre nella sala conferenze, si svolgerà “Esplorando le professioni con S.OR.PRENDO”, in cui l’orientatrice Cristiana Carnevali presenterà il progetto della Regione Marche per l’implementazione del software nel sistema di orientamento regionale.
Durante la giornata, inoltre, sarà possibile visitare la mostra fotografica allestita all’Emeroteca “Il filo dei ricordi”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!