Logo farmacieFarmacie di turno


Domenici Robertucci
Errore durante il parse dei dati!
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, Arvultùra presenta la rassegna “i venerdì con il libro”

Venerdì 13 novembre sarà dedicato ancora una volta all'analisi della Prima guerra mondiale

Festa dell\'Olio Nuovo 2015 - Scapezzano di Senigallia
Prsentazione “Gli ammutinati delle trincee"

Ogni venerdì di novembre un libro da presentare, un autore con cui discutere e un apericena con cui banchettare. Ovviamente, durante le presentazioni la “Libreria Arvultura” sarà aperta e accessibile a tutti.
I “venerdì con il libro” cominceranno sempre alle ore 20.30 con l’aperi-cena e proseguono alle 21.15 con la presentazione del libro e l’incontro con l’autore.

Venerdì 13 novembre sarà dedicato ancora una volta ad analizzare la Prima guerra mondiale.
Il tema sarà “ARCHIVI E MEMORIE DELLA GRANDE GUERRA, PER USCIRE DAL LABIRINTO”.
A parlarne sarà Carlo Giacomini dell’Archivio di Stato di Ancona.

A 100 anni dalla Grande guerra siamo spettatori delle molteplici “celebrazioni” storiografiche e mediatiche proposte a livello locale o nazionale, ma per riannodare i fili della Storia e riportare alla luce le storie vissute in quegli anni è necessario conoscere quali siano le fonti dalle quali trarre testimonianze per la nostra regione e in special modo per la provincia di Ancona.

La conversazione prenderà in esame i fondi documentari conservati nell’Archivio di Stato di Ancona riguardanti il primo conflitto mondiale e la possibilità di ricerche mirate sul tema; l’approccio non sarà specialistico, si cercherà piuttosto di (in)seguire un’idea borgesiana: l’archivio come labirinto. Per dar voce alle voci, per restituire memoria e dignità.

Sarà proposta la visione digitale di immagini fotografiche inedite custodite dall’Archivio di Stato e l’ascolto di canzoni contro la Grande Guerra, ieri considerate “disfattiste” e oggi spesso censurate per oscurare ancora le menti dissenzienti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!