SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Lo studio naturalistico Diatomea alla scoperta delle geoscienze

Proposte durante la settimana della terra due iniziative per conoscere il nostro pianeta e alcuni suoi aspetti

Netservice - Web design, costruzione siti internet
L'escursione lungo il fiume Misa organizzata dallo studio naturalistico Diatomea di Senigallia

Alla scoperta delle geoscienze: un tuffo nella geologia e nella paleontologia grazie a due appuntamenti organizzati dallo Studio Naturalistico Diatomea nell’ambito della terza edizione della Settimana del Pianeta Terra.

Il primo si è tenuto domenica 18 ottobre a Senigallia: un’escursione lungo un tratto del fiume Misa per scoprire le diverse peculiarità dell’ambiente ripariale di oggi e ricostruire il paesaggio del passato anche attraverso il racconto della flora fossile di età messiniana, circa 6 milioni di anni fa, delle gessaie senigalliesi.

Il secondo domenica 25 ottobre, protagonista la Gola di Frasassi: uno scrigno di biodiversità e di storia. Le pareti della gola ospitano diverse specie di rapaci e di piante rupestri, mentre le grotte numerose colonie di pipistrelli e le tracce degli antichi abitanti di questo territorio. Proprio nei pressi di Genga fu ritrovato, nel 1976, il reperto fossile di un Ittiosauro, un rettile marino vissuto nel Giurassico circa 150 milioni di anni fa, ora conservato nel museo speleo-paleontologico ed archeologico dell’Abbazia di San Vittore.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura