SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

All’arena Gabbiano di Senigallia il “sale della terra”

La rassegna cinematografica prosegue lunedì 24 con un documentario sul fotografo Salgado

locandina "Il sale della terra"

Una serata dedicata al documentario e alla fotografia quella di lunedì 24 agosto all’arena Gabbiano di Senigallia. Alle ore 21:30, infatti, verrà proiettato all’interno della rassegna “Film visti, mai visti, da rivedere” il film co-diretto da Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado “Il sale della terra“.

Il biglietto intero sarà di 5,50 euro, il ridotto di 4,50 euro mentre sarà solo 4 euro per chi porterà il buono sconto ritirabile presso tutti i bagnini, presso gli hotel e l’infopoint del Comune.

Ma all’Arena Gabbiano entrano gratis i lettori di SenigalliaNotizie.it: sono in palio due biglietti omaggio per ciascuno dei primi due commentatori di questo articolo. Gli autori dei primi due commenti che compariranno sotto questo testo, potranno recarsi al botteghino insieme ad un’altra persona, indicando di essere i vincitori per poter assistere alle proiezioni gratuitamente. Nelle giornate in cui i film in cartellone sono due, il gioco raddoppia e i biglietti vengono messi in palio per ogni spettacolo in programma, sempre assegnando due omaggi a ciascuno dei primi due commentatori che richiederanno il film: i lettori dovranno indicare nel commento a quale film vorranno assistere.

Commenti
Ci sono 5 commenti
Ale87 2015-08-23 21:48:20
Curioso di vedere l'ultima fatica di Wenders
meri.p 2015-08-23 22:23:27
Il sale della terra ....documentario!!
maxsanti 2015-08-23 23:51:14
Sale della terra, un film interessante !!!
osservatore
osservatore 2015-08-24 11:26:25
COMMENTO AL FILM " IL RACCONTO DEI RACCONTI" impressione di avere un mixing di immagini potenti ed evocative, ma anche un full di umani sentimenti, e della natura vera dell'amore, a volte trasformato in cupidigia
ale76 2015-08-24 16:44:26
Credo sia un gran bel film,un plauso al gabbiano per queste sclete di programmazione!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!