Logo farmacieFarmacie di turno


Manocchi Dr.ssa Francesca
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Festival Organistico alle note finali

Ultimi due appuntamenti per l'edizione 2015 che continua a riscuotere successi

Roberto Canali

Giovedì 20 agosto ancora un concerto per il penultimo appuntamento del XIV Festival Organistico Internazionale: sarà la volta di Roberto Canali, ancora all’organo Pinchi della Chiesa del Portone. Appuntamento che anticipa la conclusione sabato 22 con la trasferta a Civitanova Alta, altra novità di questa edizione, che aggiungerà al circuito degli strumenti del Festival bel altri tre organi, su cui si cimenterà Enrico Viccardi.

Roberto Canali, organista e clavicembalista, tiene concerti a livello nazionale e internazionale, oltre ad essere docente al Conservatorio di Napoli; nella serata di giovedì presenterà un programma incentrato sul periodo barocco e sui maggiori compositori tedeschi.

Il concerto di Canali segue quello di Roman e Maria Perucki, già ospiti del Festival l’anno scorso a Corinaldo, tenutosi giovedì 13 agosto alla Chiesa del Portone. I due maestri hanno incantato gli spettatori intervenuti con l’accostamento di organo e violino, con un programma che ha catturato l’attenzione di un pubblico numeroso e interessato. La Passacaglia iniziale di Bach ha espresso fin da subito le potenzialità dell’organo Pinchi e la bravura del maestro Perucki, che nella successiva sonata La Follia di Corelli è stato accompagnato dal violino, in un dialogo suggestivo tra i due strumenti, che ha rapito il pubblico in sala.
È stata poi la volta di un’articolata Symfonia organowa di Nowowiejski, in cui l’organista ha eseguito una complessa serie di variazioni tra tastiere e pedali, presentando una composizione difficile ma studiata nei dettagli, per concludere infine con un’altra Passacaglia per organo e violino, di Bjelecki, che ha catturato fino all’ultima nota gli spettatori, che nel lungo applauso finale hanno espresso tutto l’apprezzamento per il concerto, chiudendo una delle serate più emozionanti di questa edizione.
Salutando il parroco don Giancarlo Giuliani alla fine della serata, i Perucki hanno inoltre sottolineato l’ottima acustica della Chiesa del Portone, che ha permesso di apprezzare fino in fondo tutta la bellezza del programma proposto.

Sarà quindi un’altra occasione da non perdere quella di giovedì 20 agosto prossimo, con Roberto Canali, ancora all’organo Pinchi del Portone, per l’ultimo appuntamento “in casa” di questa edizione, prima del gran finale in trasferta a Civitanova Alta, sabato 22 agosto prossimo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura