SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: in via Carducci torna la poesia dialettale

Domenica 19 luglio performances e monologhi

Porta Lambertina, in via Carducci, a Senigallia

Dopo l’anteprima “Dialetto – Madre Lingua” e il successo di pubblico di domenica 12 luglio scorso, ritorna domenica prossima 19 luglio, alle ore 21.30, l’incontro ormai di tradizione: “Luglio, il bene che ti voglio… Poesia damare”, tra le iniziative che l’Associazione NVG-Senigallia/Poesia ha portato in città dall’inizio della propria fondazione, consapevole dell’interesse che la città ha da sempre coltivato per il dialetto.


Dunque pure domenica prossima, 19 luglio, alle ore 21.30,  in via Carducci, sono di nuovo con noi artisti per intermezzi di performances e monologhi dialettali: Anna Maria Berni, Rossana Guerra, associata e Presidente di una associazione culturale a S.Ippolito (Pesaro Urbino) nonchè Laura Nigro presidente dell’Associazione teatrale “La Tela” di Senigallia.

Inoltre pubblicizzazione di edizioni di poesia e spazio ad “ Un Poeta per amico” che si avvarrà, dopo la performans di domenica scorsa, della presenza del Prof. Elvio Grilli, noto poeta dialettale di Fano, il quale darà seguito ed approfondirà quanto accennato nel precedente incontro.

Precederà,  all’inizio del programma, la proiezione del filmato “Dialetto, Lingua Madre” a cura di Franco Patonico.

Nel quinquennale della fondazione della nostra Associazione, quest’anno gli incontri si moltiplicano. Con questa iniziativa, già due sono le attività dedicate alla poesia dialettale. Due opportunità per il pubblico amatoriale che nel corso d’anno avranno ulteriore sviluppo. E’ in cantiere una ulteriore attività dedicata alla lingua dialettale, di cui sarà data a suo tempo più approfondita notizia.

Non può che essere ribadito: la lingua madre, piuttosto che arretrare nella dimenticanza, deve poter evolve nel custodire appartenenze originarie in connessione con l’attualità del vivere. A questo corrisponde chi ancora si dedica al dialetto, sia scrivendolo che nel praticarlo e dare parola alla quotidianità.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!