SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

L’Amore ai tempi del CaterRaduno a Senigallia: ospiti la coppia Picchi-Cassi

"Cena o pranzo"? il dubbio amletico nella puntata di apertura in piazza Roma, il saluto del sindaco - FOTO

Pizzeria alla pala Aculmò - Senigallia - Qualità e sorriso

Taglio del nastro, “benedizione” del Sindaco e primi ospiti sul palco. Il tutto condito dalla piacevole conduzione di Filippo Solibello e soci. Nella cornice assolata di Piazza Roma prende il via lunedì 29 giugno l’edizione 2015 del CaterRaduno, la decima a Senigallia.

Caterpillar AM, ore 12, sereno variabile con nubi sparse. Il “popolo del CaterRaduno” seduto nella piazza, ma anche raccolto nelle zone d’ombra, saluta con ampia “standing-ovation” l’ingresso di Filippo Solibello, Marco Ardemagni, Cinzia Poli e Claudia de Lillo, pronti a offrire una “kermesse” all’insegna dello slogan “Amo come amo”.

Il “la” alla partenza è stato dato con il taglio del nastro tricolore effettuato dal rieletto sindaco Maurizio Mangialardi, il quale ha tenuto a rimarcare il legame decennale tra la trasmissione radiofonica e la città, un’occasione “in cui saranno presenti i conseguenti spazi per la musica, gli spettacoli e l’allegria non senza momenti di riflessione che, tratteranno di temi e argomenti di grande attualità come legalità,energia ed ambiente, anche grazie al consueto contributo di Libera ed Eni“.

Parte la prima conduzione e il “leit-motiv” è “L’ora dell’amore”, dove il sentimento si coniuga al cibo in un momento di condivisione e di fruizione. Quale dei due momenti è appropriato all’amore: pranzo o cena?
Sul palco sono saliti i primi ospiti, uniti dal matrimonio e dalla vena artistica: Fabio Picchi, chef e mangiatore, autore di qualche libro e collaboratore di alcune testate giornalistiche, e Maria Sassi, artefice della compagnia “Il Teatro del Sale”, in giro per la penisola con lo spettacolo “Shakespeare mon amour“.

Picchi si è quindi proclamato sostenitore del pranzo, la Sassi estimatrice della cena. In seguito sono stati proposi quiz a tema chiamando in causa persone del pubblico. In mezzo le incursioni del duo Ardemagni-Poli, improvvisati luminari di “gattinizzazione“, ovvero il giornalismo basato dalle tre S (sesso, soldi e “selebrity”) “clamorosamente” taciute dalle principali testate.

Il confronto è stato serrato, Ardemagni si è trovato ad aggiornare continuamente il tabellone, citando anche i centesimi e i “numeri periodici” del punteggio; alla fine prevarrà la “cena d’amore”.
In conclusione della diretta spazio al “Periscope Song Project”, con l’esecuzione del celebre brano “Sarà perché ti amo” ad opera della band Franco Funky: il pubblico è stato chiamato a partecipare al coro dei conduttori che hanno animato con passi e mosse pertinenti.

Quindi tutti a casa per pranzo. Ma la diretta riprenderà alle 18, stavolta con la presenza di Massimo Cirri, Sara Zambotti e Marta Zoboli.

Cinzia PoliCaterpillar AM del 29 giugno 2015Massimo Cirri a Caterpillar AM

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!