SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Firmato a Senigallia protocollo d’intesa per rimozione barriere architettoniche

L'Amministrazione si impegna anche a sollecitare Ferrovie dello Stato a rendere accessibile la stazione

1.054 Letture
commenti
disabilità, disabili, carrozzina, assistenza

È stato firmato la mattina del 29 maggio il protocollo d’intesa tra il Comune di Senigallia e il Comitato marchigiano per la vita indipendente delle persone con disabilità volto ad inserire il tema del superamento delle barriere architettoniche nella progettazione degli interventi di riqualificazione edilizia e urbana, in particolare nel centro storico e nel lungomare.

Il protocollo, che si inserisce tra le buone pratiche dell’Amministrazione comunale per promuovere il pieno godimento dei diritti umani e delle libertà fondamentali per le persone con disabilità, avrà una durata di tre anni.

Tra le finalità previste c’è anche l’impegno dell’Amministrazione comunale a farsi promotrice delle istanze legate all’accessibilità dei soggetti con disabilità nei confronti delle Ferrovie dello Stato per risolvere i problemi di accessibilità ai disabili della stazione di Senigallia.

A tal fine, i soggetti firmatari procederanno alla costituzione di un gruppo di lavoro formato da dipendenti comunali e membri del comitato che si riunirà nelle occasioni in cui si dovrà discutere di progetti e interventi che abbiano al centro il tema del superamento delle barriere architettoniche.

L’intesa raggiunta non comporta oneri finanziari per le parti contraenti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!