SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Progetto in Comune, avanti senza alleanze

Perini: "Nessun legame con partiti o finte liste civiche"

1.495 Letture
commenti
GDA - Temporary Shop a Montemarciano 8-17 maggio 2015
incontro di Progetto in Comune a Senigallia

A poco meno di un mese dalle elezioni, voglio esprimere pubblicamente il mio ringraziamento agli amici che stanno condividendo questa difficile ma entusiasmante sfida e al contempo estendere il grazie anche alle persone che si sono avvicinate al nostro gruppo, prendendo parte agli incontri e alle attività.

Quello che tutti noi abbiamo notato nei senigalliesi durante il confronto è un generale rifiuto e spesso disinteresse per la politica, vista sempre di più come un qualcosa per addetti ai lavori e soprattutto sporcato da interessi più o meno leciti di qualcuno.
L’apertura di ogni incontro – da ultimo quelli di Cesanella e Vallone – è stata incentrata proprio su questo: la volontà di portare trasparenza e persone davvero nuove al governo di questa città; persone che hanno dimostrato nella vita di saper fare qualcosa e che non vivono né intendono vivere di politica, ma semplicemente vogliono una Senigallia migliore.

Alle accuse in mala fede di chi da destra a sinistra ha fatto credere mentendo che, ad un eventuale ballottaggio la nostra lista si sarebbe alleata con Mangialardi o con altri, rispondo ribadendo che il nostro è un gruppo di persone serie, oneste e trasparenti: doti queste che rappresentano una garanzia per chi il 31 maggio voterà il nostro simbolo e scriverà il nome dei candidati consiglieri.

incontro di Progetto in Comune a SenigalliaNoi andiamo da soli, per tre motivi:
1. non intendiamo legarci ad alcun partito o movimento né tantomeno alle finte liste civiche presenti, perché ognuno di essi risponde a logiche o interessi che hanno prodotto la crisi della città;
2. abbiamo un programma e le persone competenti e capaci di realizzarlo dunque qualsiasi compromesso renderebbe impossibile fare davvero cose utili per la città;
3. siamo fermamente convinti che la nostra iniziativa sarà a breve seguita in molti altri comuni della provincia e della Regione, dove altre persone animate dallo stesso spirito di servizio si stanno organizzando per amministrare in modo trasparente e virtuoso.

I prossimi incontri si svolgeranno – sempre alle ore 21 – il 5 maggio al centro sociale delle saline, il 7 maggio alla sede scout dello Stradone Misa, l’8 maggio al circolo di Roncitelli, il 12 a San Rocco (per il rione porto e il centro storico), il 21 maggio al centro sociale di Marzocca. Il 19 maggio poi, sempre a San Rocco alle ore 21, l’evento “Noi siamo il Progetto In Comune”, sarà un momento unico ed eccezionale, mai visto in una campagna elettorale.

Commenti
Ci sono 4 commenti
Antonio 2015-05-05 20:11:20
"abbiamo un programma..."...qualcuno però ha scoperto che diversi punti sono stati copiati da altri programmi che girano su internet...ahi ahi, non si fa una bella figura in questa maniera.
tiziana 79 2015-05-05 22:33:33
Qualcuno ha scoperto l'acqua calda o semplicemente non avendo nulla di interessante da proporre, tende a sminuire l'operato altrui.Perini è stato chiarissimo:il programma di progetto in comune, comprende pezzi dei migliori programmi di altre città...Migliorarsi prendendo esempio da chi ci può insegnare, è da persone intelligenti e concrete...da chi per Senigallia vuole solo il meglio.
bonzino 2015-05-06 16:36:40
Vorrei sapere se si dovesse andare al ballottaggio la sua lista si apparenterebbe con il PD o con l'altro candidato a sindaco? E' importate saperlo sin d'ora.
vitali diego 2015-05-12 12:38:24
Come gia ripetuto decine di volte. Noi non ci apparentiamo con nessuno.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!