SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Pizzeria ZeroZero

Migranti dispersi tra Libia e Sicilia, “tragedia già in programma”

Mentrasti: "Allargare la programmazione dell'accoglienza a Regione, comuni, prefetture"

Edoardo Mentrasti

Nuova strage di migranti nel Canale di Sicilia. Un barcone si è rovesciato a 100 miglia a sud di Lampedusa e si temono oltre 700 vittime. Si tratta solo dell’ultimo, disperato viaggio della speranza finito in tragedia. I superstiti sembra che siano soltanto una trentina. Contro le tragedie di immigrati in mare serve un’operazione “Mare Nostrum europea. La chiediamo da oltre un anno e non c’è stata risposta“, ha detto Carlotta Sami, portavoce dell’Unhcr.

Continua a leggere e commenta su Marchenotizie.info
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura