SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Centro Il Maestrale

Le Marche, regione ‘Femminile Plurale’

A palazzo del Duca di Senigallia, domenica 19, la presentazione dell'antologia con scritti di 17 autrici

locandina di presentazione dell'antologia 'Femminile Plurale'

Diciassette autrici “scrivono le Marche” in un progetto corale che interpreta un territorio multiforme tra bellezze e ferite, ne indaga le eredità culturali, letterarie e artistiche, unisce il vissuto e la memoria al racconto dell’oggi e allo slancio verso il futuro. E’ ‘Femminile Plurale‘, il libro a cura di Cristina Babino che con il titolo rimanda a un’idea di regione che ha già nel nome il concetto di differenza.

E’ la prima volta che vengono riunite in un unico volume sulle Marche alcune tra le più significative voci di autrici contemporanee, insieme ad alcune esordienti di valore, con degli scritti che trattano temi legati al territorio. Che si tratti di racconti, di eredità storico-artistiche o letterarie, di eventi storici o di attualità, ogni scrittrice lo ha fatto secondo le sue inclinazioni, in piena libertà di stile, approccio e contenuti. Il risultato è un libro corale, assolutamente variegato – proprio come lo sono le Marche – e composito, che racchiude la restituzione, da parte di ogni autrice, della sua porzione di territorio, sia esso fisico o artistico e ideale.

Il volume è andato in ristampa nel giro di pochi mesi. Questo fa particolarmente piacere, soprattutto perché, in accordo con l’editore Vydia, una percentuale di ogni copia venduta viene devoluta in sostegno alle attività dei centri antiviolenza. Un piccolo gesto, dice la curatrice del libro, ma essendo un libro fatto da donne, ed essendo la violenza di genere uno degli argomento trattati, è sembrato doveroso a chi ha accettato di esserne partecipe.

Domenica 19 aprile, alle ore 17 presso la sala del trono di palazzo del Duca, a Senigallia, si terrà la presentazione dell’antologia. L’evento è organizzato dall’Associazione “Nel verso giusto”. Saranno presenti anche le autrici Maria Lenti e Renata Morresi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!