SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Siamo noi l’alternativa possibile a Mangialardi”

Perini risponde alle critiche dell'altro candidato sindaco Liverani

3.145 Letture
commenti
Optovolante - Ottica a Senigallia
Il candidato sindaco Perini

Contravvengo alla linea di evitare repliche, preferendo come sempre parlare di cose concrete, ma essendo stato chiamato in causa dall’ex segretario della Fiamma tricolore Liverani risponderò, anche a nome delle persone che lavorano con me a questo progetto civico.

Intanto mi fa piacere che Lei abbia studiato cosi attentamente il programma di “Progetto in Comune” , tuttavia mi dispiace notare che, se Lei ha tempo di analizzare minuziosamente il programma della nostra lista, noi di Progetto InComune questo tempo non ce l’abbiamo.

Per noi, lo dico a chiare lettere, il “fare politica” non è un passatempo né la ricerca di un collocamento: E’ un servizio che mettiamo a disposizione di tutti. Il tempo che sottraiamo al lavoro e alla famiglia lo dedichiamo esclusivamente allo studio di proposte e soluzioni credibili per il bene della città e dei cittadini.

Sull’oggetto della specifica accusa posso dire che il lavoro di questi mesi, come abbiamo detto anche negli incontri pubblici, è stato quello di comporre un programma di governo attraverso le esperienze di ciascuno di noi.

Il gruppo di candidati e attivisti è composto da persone che oltre a vivere a Senigallia, per lavoro girano l’Italia e non solo.
Proporre e riportare esperienze per noi positive di altri territori, mutuandone contenuti, è un fatto positivo e dimostrazione di intelligenza.

Per fare un esempio che mi sta molto a cuore e per il quale mi batto da oltre 5 anni, Le cito il “responsabile delle politiche familiari” che a Parma , prima dell’avvento del M5S, era una figura utile e che vorremmo riportare qui assieme alla costituzione del Fondo per la Famiglia, come strumento di sostegno annuale per quelle famiglie che si trovano in obiettivo stato di difficoltà economica.
E ancora, la cd. “Teoria delle finestre rotte”, altro non è che la base filosofica da cui prese spunto il sindaco di New York Giuliani, per la sua linea poi ribattezzata “ della Tolleranza zero”, rispetto alla criminalità e al degrado delle periferie.

Apprezziamo il fatto che i suoi attacchi siano diretti a noi e al sindaco uscente Mangialardi, segno evidente che, come indicano in molti , siamo noi di Progetto InComune, l’unica alternativa credibile al sistema Pd.

Di fatto i Senigalliesi sono davanti ad un bivio :
votare Mangialardi e mantenere lo status quo, oppure votare Maurizio Perini e Progetto InComune mettendo in moto un miglioramento reale della città.
Lo ribadisco un’ultima volta, “Progetto InComune” non si alleerà con nessuno. Andremo avanti da soli, certi del fatto che la città non si cambia con le parole, con le accuse, con i silenzi, copiando i simboli, creando illegalmente falsi profili su facebook e sulle testate giornaliste on line per insultare e denigrare le persone anche dal punto di vista personale, negando la realta’ dei fatti e delle proprie azioni, attaccando a testa bassa tutto e tutti e sputando sulla città che amiamo.

Le cose si cambiano dialogando davvero con le persone, dicendo dei sì, ma anche dei no. Facendo solo promesse che si possono mantenere. Insomma comportandosi da uomini e donne vere, piuttosto che da politici.

Alle persone di Senigallia, che ci vivono, ci lavorano o semplicemente ci passeranno leggendo questo articolo, dico, andate sul nostro sito , www.maurizioperini.it e sosteneteci. Grazie.

Commenti
Ci sono 8 commenti
Nemo
Nemo 2015-04-02 10:57:06
Ottimo politichese Perini, copia e incolla anche questo?
Dinosauro
Dinosauro 2015-04-02 11:16:55
In tutta questa replica piena di belle parole non prova nemmeno a giustificarsi dall'accusa di "copia e incolla"? Ahi ahi Perini...lei mi casca sul...copia e incolla!
Sebastian
Sebastian 2015-04-02 11:35:19
Il Sig.re Prini scrive "Mi fa piacere che Lei abbia studiato cosi attentamente il programma di bla bla bla, tuttavia mi dispiace notare che, se Lei ha tempo di analizzare minuziosamente il programma della nostra lista, noi di Progetto InComune questo tempo non ce l’abbiamo" In che senso scusi ? Non avete tempo di analizzare il Vostro Programma minuziosamente ? Quindi avete scritto quello che capitava senza controllare ? Dunque ammette una superficialità nella creazione del programma, meno male, ma del fatto che ci siano frasi completamente uguali al suo interno, non dice niente ? Il Sig.re Perini scrive "Lo ribadisco un’ultima volta, “Progetto InComune” non si alleerà con nessuno" ma dove la legge questa accusa ? La sua risposta e' puro OT, l'ha messa tanto per riempire un po' di spazi rimasti vuoti ? Il Sig.re Perini scrive "siamo noi di Progetto InComune, l’unica alternativa credibile al sistema Pd" per essere piu' credibili del PD basta poco, il PD cadra' a Senigallia, non di certo grazie al suo "progetto", ma grazie al voto dei tanti Senigalliesi stanchi di essere presi in giro, che non lo voteranno piu'. E che sia Lei od altri a vincere conta poco, quello che conta e che non vincano mai piu' loro.
covezzifranco
covezzifranco 2015-04-02 11:35:19
esatto ottimo politichese e se davvero vuole essere l'alternativa dovrebbe rispondere in maniera diretta alle domande altrimenti rischia di assomigliare troppo a chi già amministra la nostra citta' ...quindi la domanda è la seguente :il programma lo a copiato ed incollato ? ..... se possibile una risposta diretta e non un comizio come ci ha già abbondantemente abituato l'attuale amministratore ...grazie
sandra silvi 2015-04-02 11:59:14
La risposta ć è!, l' ha data! Non ci vuole un professore per comprenderla! Stereo, oramai tutta senigallia sa chi si nasconde dietro i tuoi commenti.. un figurone dietro l' altro! :-) ma dove vuoi andare?????
BlackCat
BlackCat 2015-04-02 13:26:31
La drammaticità di tutto questo è che la vera alternativa a Mangialardi non c'è. E io mi astengo (ma non dal commentare... uno dei pochi esercizi veramente democratici rimasti...)
tiziana 79 2015-04-02 15:30:18
Stereo...dinosauro... immagino siano tutti profili dello stesso soggetto....del resto se i consensi non si riescono ad ottenerne coi fatti, bisogna inventarseli! Programma "copiato"?...No, semplicemente per Senigallia e' stato selezionato il meglio di ovunque,perché i Senigalliesi meritano il meglio. Avanti così Perini e squadra, veramente l'unica alternativa leale e pulita!...
Aurelio
Aurelio 2015-04-02 15:58:18
Sono d' accordo con te BlackCat. Tra i 2 litiganti (perini - liverani), il terzo gode: mangialardi cosi ha vita veramente facile. Liverani ti stai dando la zappa nei piedi.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!