Logo farmacieFarmacie di turno


Manocchi Dr.ssa Francesca
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Sogno di un mattino di Primavera – l’altro volto del Medi” in scena a La Fenice

L'incasso contribuirà al recupero dell' Aula Magna del liceo; l'appuntamento è per il 21 marzo

Presentazione di "Sogno di un mattino di primavera"

I giovani hanno aiutato a risollevare le sorti della città nei drammatici giorni dell’alluvione e a distanza di quasi un anno da quella data catastrofica saranno ancora i ragazzi a contribuire direttamente al recupero dell’ Aula Magna del liceo scientifico Enrico Medi.

Uno spettacolo importante che permetterà agli studenti di mettersi in gioco mostrando al pubblico il proprio lato artistico e creativo.

Non possiamo ignorare un’iniziativa così importante e prestigiosa” dice il sindaco Maurizio Mangialardi ” Questa iniziativa ha un valore diverso rispetto a tante altre, l’alluvione ha tirato fuori una parte importante della nostra coscienza. I ragazzi si sono adoperati autonomamente senza che nessuno glielo chiedesse e per questo non finiremo mai di ringraziarli. Senigallia e’ una città che capisce e reagisce di fronte alle difficoltà’, certi atteggiamenti negativi invece, non fanno bene alla nostra comunità e a chi davvero fa qualcosa di concreto per migliorare“.

Lo spettacolo andrà in scena sabato 21 marzo alle ore 21:00 ed è stato interamente realizzato dai ragazzi dell’Istituto con la collaborazione del Comitato Genitori e la partecipazione straordinaria di alcuni docenti.

Il ricavato della serata sarà utilizzato dal Comitato per il Progetto di Ripristino dell’Aula Magna del liceo scientifico Medi distrutta dall’alluvione dello scorso 3 maggio.

Anche l’ associazione “Gent’ d’ S’ nigaja” ha collaborato sin da subito ai lavori di ristrutturaIone dell’Aula Magna intervenendo in maniera concreta per riconsegnare ai docenti e a più di mille studenti un luogo di integrazione fondamentale per le attività didattiche del liceo.

Il titolo dello spettacolo è ” Sogno di un mattino di primavera” per la regia della senigalliese Francesca Berardi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura