Logo farmacieFarmacie di turno


Paolucci Dott.ssa Francesca
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

In visita alla Cooperativa Undicesimaora: un progetto innovativo e solidale – FOTO

Guidati dal presidente Bomprezzi nello spazio tra agricoltura sociale, artigianato e volontariato

2.287 Letture
commenti
La sede della Cooperativa Undicesimaora

Nel 2011 a Senigallia nasce la Cooperativa “Undicesimaora” in collaborazione con la Fondazione Caritas Senigallia Onlus.
Undicesimaora è un modo nuovo di assistere individui e famiglie che vivono situazioni di disagio sociale dovuto a condizioni di disoccupazione e povertà.

Un modo non assistenzialistico di aiutare chi ha bisogno dandogli la possibilità di mettersi in gioco imparando un mestiere utile che gli possa servire nel futuro, ritrovando anche la perduta indipendenza economica.

Il progetto di Undicesimaora che ho visitato nella giornata di giovedì 12 marzo con Giovanni Bomprezzi presidente della cooperativa e direttore generale di Caritas è partito dall’agricoltura e dagli oltre venti ettari di terreni che si trovano nella disponibilità di Caritas ai bordi della Strada delle Saline.

In questi luoghi si sono sviluppate le prime attività di Undicesimaora anche per restituire alla coltivazione diretta della terra il giusto valore e per accrescere attraverso queste attività l’autostima delle persone vittime di disagio che svolgono questi lavori.

Il quartier generale di Undicesimaora è presso Casa San Benedetto in Strada delle Saline 58, struttura nata per accogliere ragazze madri o gestanti per periodi di tempo medio lunghi.

Presso questa casa c’è lo spaccio aziendale dei prodotti biologici coltivati sui terreni della cooperativa.
Da quest’anno sarà possibile raccogliere anche i frutti del frutteto piantato lungo le pendici della collina a ridosso della casa stessa.
Gli ortaggi, frutta e verdura, finiscono così sulle tavole dei senigalliesi, fornendo allo stesso tempo un aiuto non trascurabile a decine di persone bisognose di aiuto.
Undicesimaora non è però solo agricoltura biologica e spaccio aziendale.

La sede della Cooperativa UndicesimaoraMezzi e strutture della Cooperativa Undicesimaora

Terreno della Cooperativa Undicesimaora

Undicesimaora è anche una “bottega” come quelle di un tempo, dove si fanno lavori artigianali di falegnameria e di restauro mobili.
La cooperativa è attiva inoltre nel settore turistico dove gestisce un camping sul lungomare di Senigallia e un’agenzia viaggi, punto di riferimento regionale per il turismo religioso grazie a progetti mirati della Cei come il “Parco Culturale Ecclesiale” nazionale “Terre di Senigallia. Fede, semplicità, bellezza.

Un altro settore in cui si sviluppano le attività di Undicesimaora è la cultura con una libreria, punto di incontro per tutti coloro che siano alla ricerca di un luogo di approfondimento culturale e spirituale.

Questo nuovo modo di affrontare le situazioni di povertà e disagio sociale è a mio avviso vincente.
Si fondono in un unico progetto cooperativo lo sviluppo di un’agricoltura di qualità, lo svolgimento di attività formative della persona, la promozione turistica, culturale ed economica del territorio e l’assistenza non fine a se stessa nei confronti di coloro che vivono un momento di difficoltà sociale ed occupazionale.

Undicesimaora è dunque una splendida realtà di volontariato senigalliese che volevamo farvi conoscere per le sue caratteristiche di innovazione.
Grazie al presidente Giovanni Bomprezzi dunque, per avermi guidato in questo viaggio al centro di un’eccellenza cittadina e regionale che con orgoglio vi ho raccontato.

Sala interna alla sede della Cooperativa UndicesimaoraLavoratori della Cooperativa UndicesimaoraLavoratori della Cooperativa Undicesimaora

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura