SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Prorogata a Senigallia la mostra di Leo Matiz

Sarà aperta anche per tutto il mese di marzo nella Rocca Roveresca: già 8400 i visitatori

Presentazione catalogo mostra Leo Matiz

La mostra “La fotografia come racconto“, aperta dall’ottobre 2014 nella Rocca Roveresca di Senigallia, è stata prorogata di un mese e rimarrà dunque visitabile, all’interno della struttura, anche per il mese di marzo.


Ad annunciarlo è stato l’assessore alla cultura Stefano Schiavoni, durante la presentazione del catalogo della mostra stessa, avvenuta nella mattinata di sabato 28 febbraio.

“La fotografia come racconto”, del grande fotografo colombiano Leo Matiz, scomparso nel 1998, ha fino ad ora registrato 8.400 visitatori e presenta scatti che rimarranno di proprietà del Comune di Senigallia.

Il catalogo è curato da Carlo Emanuele Bugatti e da Gianni Volpe.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!