SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il Padovano di Senigallia ringrazia le aziende per le donazioni post alluvione

Il 18 febbraio, alla presenza delle associazioni di categoria, l'incontro in Aula Magna

2.489 Letture
commenti
Ascolinotizie.it
Le aziende tessili incontrano l'IIS Padovano

Mercoledi 18 febbraio alle h. 11,00 presso l’Aula Magna dell’IIS ‘Bettino Padovano‘ di Senigallia si è svolto un incontro per ringraziare le aziende del settore tessile che hanno donato materiale al nostro istituto a seguito dell’alluvione del 3 maggio 2014.

Alla presenza della DS prof.ssa Elena Giommetti, della Vicaria, prof.ssa Paola Bartolacci, della Dsga dell’Istituto Sig.ra Patrizia Barchiesi, del corpo docente del settore Moda e di tutte le classi di indirizzo, sono intervenuti in rappresentanza della Confartigianato la dott.ssa Daniela Larice (Presidente), il dott. Giacomo Cicconi Massi (Segretario Confartigianato di Senigallia), il dott. Paolo Picchio (Responsabile del Settore Moda), oltre ad alcuni imprenditori delle aziende donatrici, Luca Corinaldesi, Claudio Tranquilli e David Coppari.

Dopo il saluto agli ospiti presenti, la Dirigente scolastica ha ringraziato per le donazioni ricevute le ditte Confezioni Zeno (Filottrano), Tranquilli Claudio & C. (Ostra), M.R. Company (Castelbellino), Conf. Elegant Castiglioni (Arcevia), Abbigliamento D-Effe (S. Maria Nuova), New-Co di Eleonora Manoni, Paricoop srl (Filottrano), Punto e a capo (Camerano), Maglificio point Tricot (Osimo) e la sig.ra Stefania Falappa, che ha anche tenuto per le alunne del ‘Padovano’ un corso di Modellista (sistema Cas/Cad Gerber).

Dopo la terribile alluvione del 3 maggio scorso, che aveva provocato danni ingenti a tutti i laboratori, sembrava impossibile che si potesse riprendere la normale attività didattica in così breve tempo, ma grazie al lavoro e alla tenacia di tutte le componenti dell’Istituto e alle donazioni pervenuteci, la scuola, oggi, è totalmente operativa.

Il materiale tessile, generosamente donato dalle ditte marchigiane, ha dato un grande contributo a questa ‘ripresa’ e il settore Moda, da sempre fiore all’occhiello del corso Ipsia, ha ricominciato la sua attività di progettazione e di confezione dei capi di abbigliamento con più entusiasmo di prima.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!