SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il 2015 della Vigor inizia col botto: il 4 Gennaio derby con la Biagio

Indetta la "Giornata Rossoblu" in concomitanza con il match contro i chiaravallesi

1.381 Letture
commenti
Scorcelletti - Laboratorio analisi e ambulatori specialistici - Senigallia
La curva esulta, la Vigor Senigallia è salva

Un inizio di 2015… con i botti. A questo è attesa la Vigor Senigallia, che domenica 4 Gennaio, alla ripresa del campionato come battesimo del nuovo anno sarà chiamata ad affrontare la Biagio Nazzaro, fresca vincitrice della Coppa regionale. Appuntamento “caldo” al “Bianchelli” con calcio d’inizio alle ore 14.30. Una partita che si preannuncia assai intensa e carica di attese, a cui sarà impossibile mancare.

GIORNATA ROSSOBLU” – Un derby contro i “cugini” di Chiaravalle da urlo, nel quale la Vigor sogna, dopo alcuni anni di “inseguimento”, di mettere la freccia ed effettuare il sorpasso in classifica (oggi ci sono appena due punti di distanza). Per la circostanza la società rende noto di aver indetto la “giornata rossoblu”: gli abbonamenti e le tessere di ingresso “solite” non saranno valide, mentre i prezzi dei tagliandi di ingresso saranno unificati, ovvero 5 euro per l’accesso alla curva della Vigor, 10 euro per tutti gli altri settori.

SOGNANDO IL SORPASSO – Vietato mancare e di conseguenza vietato far mancare alla Vigor, reduce da un finale di 2014 in grande crescendo che l’ha spinta fuori dai playout e a soli 3 punti dai playoff (a 2 dalla Biagio che è sesta). Sognare un 2015 da grande protagonista è possibile per la Vigor, che già negli ultimi due anni ha dimostrato di saper rendere al meglio nel girone di ritorno. Il campionato è equilibrato, tutto è possibile: tifosi, anche per questo state vicini alla squadra di mister Giuliani, potreste essere ricompensati con emozioni e soddisfazioni molto grandi.

TALENTI IN VETRINA – In attesa del battesimo del 2015 per la prima squadra, giungono notizie scintillanti dal ramo giovani di casa rossoblu. Partiamo dagli applausi e i complimenti a Cantarini e Mancini, entrambi classe 1998, che domenica 28 Dicembre si sono aggiudicati il Torneo delle Province Allievi con la maglia della Rappresentativa Ancona. Lodi a loro, che ben presto – siamo convinti – sapranno regalarsi e regalare gioie anche con la maglia della prima squadra della Vigor.
Saliamo di qualche anno di età (pochi) e ripetiamo gli elogi per altri 4 ragazzi rossoblu, freschi di convocazione in Rappresentativa Marche Juniores: si tratta di Tommaso Gregorini, Cuomo, Curzi e Gorini. Per loro la “mission” è conquistare una maglia per volare al Torneo delle Regioni di Milano in programma a Maggio nel contesto dell’Expo 2015. Complimenti e in bocca al lupo ragazzi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura