SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: picchiata dalla figlia ubriaca davanti ai propri nipoti

Il fatto è avvenuto domenica pomeriggio: la polizia ferma una donna con problemi psichici e di alcol

3.589 Letture
commenti
Marcello Liverani - Scrivi il programma del Candidato a Sindaco di Senigallia
Auto della Polizia a Senigallia. Foto di Carlo Leone

Ha picchiato sua madre davanti ai propri figli, quando era ubriaca. Per questo è stata rintracciata e fermata una donna di Senigallia, con problemi di alcol e psichici, resasi responsabile dell’aggressione della propria madre.

Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di domenica 28 settembre, quando la donna, di cui non sono state divulgate le generalità oltre al fatto di avere sui 45 anni, ha attaccato l’anziana, sia verbalmente che fisicamente. Spintoni, insulti e qualche schiaffone sono volati davanti ai figli, entrambi minorenni.

Alla violenta lite hanno posto fine gli agenti del Commissariato di Senigallia, allertati dai vicini: la donna è stata portata all’ospedale di Senigallia da dove però è riuscita a scappare, staccandosi la flebo.
Dato il timore che potesse tornare nella casa dell’anziana che custodiva i nipoti e continuare la lite interrotta dalla polizia, gli agenti l’hanno rintracciata una seconda volta e riportata in ospedale per gli accertamenti sanitari e le cure del caso, da cui poi, una volta tornata in sé, è stata dimessa.
Del fatto sono stati allertati anche i vigili urbani e i servizi sociali.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!