SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Malore in autostrada A-14, muore il conducente di un tir

Autotrasportatore accasciato sul volante, nessun altro veicolo coinvolto

6.970 Letture
commenti
L'autostrada A14 a tre corsie all'altezza dello svincolo di Senigallia

Un malore in autostrada e poi la morte improvvisa. E’ deceduto mentre transitava sul tratto senigalliese della A-14 un autotrasportatore ungherese di cui ancora non si conoscono le generalità.

L’improvviso malore non ha lasciato scampo all’uomo che viaggiava in direzione nord, tra la galleria del Cavallo e il casello di Senigallia, al km 194,5. L’ungherese si sarebbe accasciato sul volante del mezzo, ma non vi sarebbero altri veicoli coinvolti.

Immediatamente sono scattati i soccorsi ma non vi è stato null’altro da fare che constatare il decesso del conducente.

Al momento si registrano diversi chilometri di coda, almeno 8 e il traffico defluisce su una sola corsia: per chi procede da Bologna verso sud l’uscita consigliata è Senigallia, mentre per quanti procedono verso nord è consigliato di uscire ad Ancona sud e rientrare in autostrada a Senigallia dopo aver percorso la Statale 16 Adriatica.

Sul luogo dell’evento è presente il personale di Autostrade per l’Italia, la Polizia Stradale e tutti i mezzi di soccorso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura