SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Web design, costruzione siti internet

Gent’d’S’nigaja – Il bacio di Times Square

Un altro modo di leggere la storica foto scattata a New York da Alfred Eisenstaedt...

La fuga - Foto di Francesco Buontempi

Pubblicazione del mercoledì, su Senigallia Notizie, per le strisce dialettali della rubrica Gent’d’S’nigaja.

La rubrica che accosta in modo improbabile frasi dialettali a ritratti di personaggi noti, è ideata da Simone Tranquilli, con cui collaborano Andrea Scaloni e Leonardo Barucca.

La striscia dialettale propone quest’oggi una foto per molti versi “storica”:il bacio di Times Square.

Gent'd'S'nigaja - Il bacio di Times SquareL’istante immortalato dal fotografo Alfred Eisenstaedt alla fine della Seconda Guerra Mondiale nel cuore di New York simboleggia ancora oggi un messaggio d’amore e di liberazione alla fine del lungo conflitto che ha martoriato tante nazioni… Ma i nostri autori hanno visto nel gesto del marinaio la voglia di trasmettere ben altro: la frase in italiano si traduce: “Vieni qui, diavola, che in tempo di guerra ogni buco è trincea”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura