SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

A Senigallia parte la X edizione della Rassegna di storia contemporanea

Primo appuntamento mercoledì 28 maggio

X Rassegna storia contemporanea

Apre i battenti mercoledì 28 maggio, alle ore 17.00, la decima edizione della Rassegna di Storia Contemporanea che, promossa dal Centro Cooperativo Mazziniano in collaborazione con il Comune di Senigallia e l’Associazione di Storia Contemporanea, si terrà in due distinte location.

Il 28 maggio e il 4 giugno (alle ore 21.15) sarà la Sala “Chiostergi” del Centro Mazziniano a ospitare la presentazione dei primi due libri: Ottocento romantico e generi. Dominazione, complicità, abusi, molestie di Fiorenza Taricone (Aracne, 2013) aprirà appunto la manifestazione mercoledì 28 alle 17.00 e verrà presentato da Silvia Serini (ASC); seguirà, dopo cena, mercoledì 4 giugno la presentazione del libro La massoneria italiana da Giolitti a Mussolini. Il gran maestro Domizio Torrigiani a cura di Fulvio Conti (Viella, 2014), di cui parlerà Lidia Pupilli (ASC).

Infine mercoledì 11 giugno, alle ore 21.15, presso l’Auditorium S. Rocco si terrà la presentazione del libro Il corpo di Diotima. La passione filosofica e la libertà femminile di Patrizia Caporossi (Quodlibet, 20112) che sarà presentato da Alessia Pongetti (ASC).

Il curatore della rassegna, prof. Marco Severini (Università di Macerata), ricorda che questa decima edizione della Rassegna va a intercalarsi con le iniziative, promosse dall’Associazione di Storia Contemporanea, per ricordare il centenario della Settimana rossa, il moto di agitazioni e scioperi che mise a soqquadro per alcuni giorni (7-14 giugno 1914) l’Italia liberale.

Tre le iniziative programmate: una serata, sabato 7 giugno all’Auditorium S. Rocco ore 21.30, di canti della tradizione popolare e sovversiva eseguiti dall’Associazione musicale “Non Canto per Cantare”; la presentazione, sempre all’Auditorium S. Rocco ore 21.30 ma domenica 8 giugno, di due libri freschi di stampa sulla Settimana rossa; infine la Cena rossa, basata sui piatti della tradizione enogastronomica sovversiva, che si terrà, a prezzo modico, lunedì 9 giugno presso il Ristorante “Pomodoro” (Lung.re Da Vinci, 69 – Senigallia, presso l’Hotel Diana).

Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere al n. 347-7718466 oppure alla mail info@ascontemporaea.it.

Tutte le iniziative sono finalizzate a raccogliere fondi per gli alluvionati della nostra città.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura