SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Optovolante - Ottica a Senigallia

Addio a Natalino Miserocchi, storico giocatore della Vigor Senigallia

Aveva 80 anni e fu uno dei rossoblù più celebri. A Senigallia allenò pure l'Audax 1970

2.520 Letture
commenti
Natale Miserocchi (dal sito www.anconacalcio.it)

E’ morto domenica 11 maggio nella clinica privata anconetana di Villa Igea, dove era ricoverato da alcuni giorni, Natale “Natalino” Miserocchi, uno dei giocatori simbolo e più forti della storia della Vigor Senigallia.


Le condizioni di Miserocchi, 80 anni, si erano aggravate tempo fa. L’ex calciatore, forlivese di nascita, nelle Marche aveva giocato soltanto nella Vigor Senigallia e nell’Ancona, del quale è stato il giocatore bandiera per eccellenza, detenendo pure il record di presenze in maglia biancorossa.

Nel capoluogo arrivò proprio dalla Vigor Senigallia nel 1954, ma poi nel 1955-56 tornò per una stagione nella Spiaggia di Velluto, dove era ancora oggi conosciuto e apprezzato, anche per aver allenato l’Audax 1970 alla fine degli anni Ottanta.

I funerali di Miserocchi sono previsti martedì 13 maggio alle ore 16 ad Ancona, dove viveva, nella Chiesa di Santa Maria dei Servi.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura