SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Alluvione, Confartigianato Senigallia attiva lo sportello emergenza

Già tantissimi contatti dalle imprese del territorio

2.029 Letture
commenti
Senigallia Skating Club - Corsi Primavera Estate 2014
Allagamenti in zona Borgo Molino a Senigallia

Confartigianato al fianco degli alluvionati. “Per assistere le imprese sul territorio, è attivo presso la sede mandamentale Confartigianato di Senigallia (via Chiostergi 10 tel. 071.64690) e presso l’ufficio di Ostra (P.zza Santa Croce 4, tel. 071 68573) lo sportello emergenza della Confartigianato – dichiara Giacomo Cicconi Massi, Segretario Confartigianato Senigallia – un servizio a disposizione delle attività che hanno subìto danneggiamenti nel corso dell’alluvione del 3 maggio. Già tantissimi i contatti ricevuti”.


Lo sportello emergenza della Confartigianato mette a disposizione delle imprese un team di tecnici che assistono le attività fornendo il modulo per le domande di risarcimento da presentare nei prossimi giorni e aiutandole nella compilazione.

Lo sportello assiste inoltre le imprese nella valutazione dei danni subìti, anche in caso di perdita accidentale di merci, attrezzature e oggetti complementari, registri contabili o mancato funzionamento delle apparecchiature elettroniche (tra cui registratori di cassa e computer). “Dopo aver fatto un elenco analitico delle perdite e dei danni complessivamente subìti – continua Cicconi Massi – si può procedere alla denuncia alla autorità competente sempre con l’assistenza della Confartigianato“.

Relativamente al mancato funzionamento delle apparecchiature fiscali la cosa va gestita con l’intervento di un tecnico per ripristinare la memoria di base e consentire una diligente ricostruzione dei corrispettivi. Data l’emergenza e la gravità dei danni subìti dal territorio, la Confartigianato chiede il differimento delle scadenze fiscali, contributive, bancarie previste per il prossimo 16 maggio.

Infine – conclude Giacomo Cicconi Massi della Confartigianato – lo Sportello emergenza può fornire utile consulenza alle imprese per l’accesso al credito tramite la Cooperativa di garanzia P. Rabini e sui finanziamenti necessari, compresi quelli già previsti degli Enti Bilaterali, come l’EBAM fino a 8.000€”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!