SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Possesso di stupefacenti e fogli di via non rispettati: 5 denunce a Senigallia

Intense operazioni di controllo della Polizia sul territorio, nei confronti di persone, veicoli e sale slot

1.562 Letture
commenti
Controlli notturni a Senigallia da parte della Polizia

Giornate di intensi controlli per la Polizia di Senigallia, coadiuvata dal Reparto Anticrimine di Perugia, nel territorio comunale, a Montemarciano, lungo l’Arceviese e la Corinaldese. Nel corso delle operazioni, gli agenti hanno denunciato cinque persone per vari motivi.

E’ stata denunciata una donna, S.A., di 21 anni e di origine romena, dedita alla prostituzione su strada, che è stata trovata in possesso di una quantità di sostanza stupefacente, per la detenzione della quale è stata denunciata all’autorità giudiziaria.

A poche ore di distanza è stata rintracciata un’altra prostituta O.C., anch’essa romena, di 32 anni, già destinataria di un provvedimento di foglio di via dalla città di Senigallia, emesso dal Questore di Ancona. La donna è stata “pizzicata” nella zona di via Podesti di Senigallia. Per lei è scattata una denuncia per il mancato rispetto del provvedimento questorile.

Lungo le principali direttrici di traffico del territorio, sono stati fermati e controllati due uomini: il 27enne G.P. e il 45enne G.M., entrambi originari del Senegal, che come la 32enne romena, avevano già a loro carico un provvedimento di foglio di via dal comune di Senigallia, emesso dal Questore di Ancona. Trovati in città, hanno subìto la stessa sorte di O.C.: denunciati per inottemperanza alla disposizione di allontanamento.

Infine, durante un sopralluogo in posti notoriamente frequentati da tossicodipendenti, i poliziotti hanno controllato un 30enne, nato a Jesi ma residente a Ostra, che è stato trovato in possesso di una piccola sostanza quantità di eroina ed è stato, pertanto, segnalato alla Prefettura per l’avvio del procedimento e dell’iter per la sospensione della patente di guida, il ritiro del passaporto e gli altri provvedimenti previsti dalla normativa sugli stupefacenti.

L’intensificazione dei controlli, eseguiti dagli agenti di Polizia, coordinati dal Commissario di Senigallia Agostino Licari, sono stati disposti dal Questore di Ancona nell’ambito di uno piano di controllo che, durante la settimana, ha riguardato una considerevole parte del territorio della provincia di Ancona.

In totale, nel corso delle operazioni sono state controllate 160 persone, molte delle quali straniere, ed oltre 80 veicoli. Inoltre sono stati effettuati controlli amministrativi presso le attività adibite a sale slot-machine risultate essere regolarmente svolte, con regolare licenza e nel rispetto delle prescrizioni imposte.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura