SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Bonvini - Arredamenti parrucchieri

Casa Protetta per Anziani di Senigallia, rette congelate al 2012

"Una decisione a favore delle famiglie degli ospiti"

1.604 Letture
commenti
Casa Protetta per Anziani "Fondazione Città di Senigallia" (ex IRAB)

Congelare la retta al 2012. Fondazione “Città di Senigallia” interviene nuovamente a favore delle famiglie degli ospiti della residenza protetta di via Cellini contenendo l’elevazione della quota mensile.


Nonostante si viva un momento difficile caratterizzato dalla incertezza del diritto, da una costante elevazione dei costi inerenti l’acquisizione di beni e servizi e da difficoltà economiche che gravano sulle famiglie e sulle imprese, la Fondazione continua ad alleviare, per quanto possibile, le difficoltà di quelle classi sociali, deboli, costrette ad istituzionalizzare gli anziani non autosufficienti della nostra comunità cittadina e di valle.

Così la decisione di congelare il valore delle rette alla quota del 2012 mentre ci si fa carico, per svariate decine di migliaia di euro, del costo degli ausili parasanitari (ad esempio pannoloni) che altrimenti dovrebbe essere attribuito alle famiglie degli ospiti.

Un altro elemento a conferma della forte attenzione al tessuto sociale di Senigallia. L’Ente oltre alla valorizzazione del patrimonio disponibile focalizza da sempre l’attenzione nei confronti delle classi più deboli, della cultura e del lavoro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura