SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Hotel Turistica - Hotel a Senigallia

Senigallia, cani da caccia in spazi troppo stretti: denunciato

Pensionato nei guai dopo l'indagine delle guardie zoofile e il sopralluogo della Municipale

1.797 Letture
commenti
Polizia Municipale a Senigallia

E’ un pensionato di Senigallia l’uomo finito al centro di un’indagine della Procura anconetana per aver tenuto dei cani da caccia in spazi troppo stretti. L’anziano, di cui ancora non si conoscono le generalità, deteneva due cani nelle gabbie delle quali, almeno in un caso è stato accertato essere di soli 2 metri quadri.

L’uomo è stato pertanto denunciato dopo i controlli delle Guardie Zoofile e il sopralluogo della Polizia Municipale disposto dalla Procura, che ha deciso anche per il sequestro dei due animali e la loro messa in una struttura idonea.
Rischia fino a un anno di carcere e diverse migliaia di euro di multa.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura