SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Processo Mediaset: stop all’interdizione, ma Silvio Berlusconi è condannato

La Cassazione ha deciso: l'ex Presidente del Consiglio è colpevole di frode fiscale

Silvio Berlusconi

L’istanza presentata da Silvio Berlusconi nell’ambito del processo Mediaset è stata rigettata.


Alle 19.40 di giovedì 1° agosto è infatti giunta l’attesa sentenza della Cassazione nei confronti dell’ex premier, imputato nel processo.

La Corte ha confermato la condanna di Berlusconi, mentre ha deciso che l’interdizione dai pubblici uffici dovrà essere rinviata alla Corte d’Appello di Milano.

Per la magistratura, dunque, l’ex Presidente del Consiglio è colpevole.

Berlusconi in appello era stato condannato a quattro anni di reclusione per frode fiscale e a cinque di interdizione dai pubblici uffici.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura