SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il maltempo ‘purificatore’ per l’asta di Libera al CaterRaduno di Senigallia

Presentati alcuni oggetti per l'evento del 29 giugno. Il saluto del direttore di Bella - FOTO

Fondiaria Sai Senigallia
Il maltempo non ferma Caterpillar del 28 giugno in Piazza Roma

Ultimo appuntamento con Caterpillar. E la pioggia ci mette del suo cercando di limitare l’afflusso dei fan del CaterRaduno. Tentativo vano: il ‘popolo’ si fa schermo con ombrelli di ogni colore che punteggiano Piazza Roma. E’ il pomeriggio che prelude al gran finale dell’edizione XL. Raccolti alcuni oggetti per l’asta di “Libera” e ‘standing ovation’ per il direttore Antonio di Bella. E ora via alle esibizioni di Max Gazzè e Stefano Bollani.Sono Massimo Cirri e le sue spalle Paolo Maggioni e sara Zambotti ad applaudire le persone intervenute in Piazza Roma un po’ per riconoscenza, e perchè non hanno ombrelli da tenere in mano. Sul palco ritorna Michele Serra assieme a don Marcello Cozzi, coordinatore di “Libera” in Basilicata.

Michele Serra sul palco di Caterpillar del 28 giugnoPrima di presentare alcuni degli oggetti che verranno messi all’asta dalle 17 di sabato 29 giugno, il via viene dato dall’accensione di un enorme cerone ad opera della piccola ‘vestale’ Lucia, scelta dal pubblico.
A seguire Marco Ardemagni con una maglia di Elio e le Storie Tese raffigurante la ‘mononota’ resa celebre dal festival di Sanremo, dei prodotti delle cooperative di “Libera”, una camicia inglese prodotta per il principe inglese William, una poesia di Michele Serra, una vignetta di DylanDog, una fotografia di Fabio Bucciarelli, una stampa cinese di fine ‘800-inizio ‘900 donata dal Ministro dei Beni Culturali Massimo Bray, e degli occhiali Nashvulle con lenti a forma di chitarra.

Il ricavato sarà destinato alla nascita dei sportelli anti-usura ai quali potranno rivolgersi imprenditori e esercenti vittime di estorsione e racket da parte della criminalità, e alla formazione di una cooperativa agricola in provincia di Trapani che sarà intitolata a Rita Atria.

Antonio di Bella ospite a Caterpillar C’è spazio anche per un’esibizione del direttore Antonio di Bella, che intrattiene il pubblico con un brano scritto e suonato alla chitarra da lui stesso. E in chiusura i tre conduttori salutano tutto lo staff di Caterpillar, dando appuntamento con i due concerti previsti in serata, preceduti dagli interventi di Valentina Cenni e Enrico Melozzi al piazzale della Libertà .

E quindi via libera a Max Gazzè alle 22 al Foro Annonario, e quindi a a Stefano Bollani al teatro La Feniceper le 24.  Entrambi gli spettacoli sono gratuiti e potranno essere sentiti in diretta radio da Senigallia.

Sara Zambotti tra gli ombrelli che riempiono Piazza RomaMarco Ardemagni presenta la camicia 'mononota' di Elio e le Storie TeseL'accensione del cerone sul palco di Caterpillar

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura