SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Aggressione con acido a Pesaro, arrestato l’esecutore materiale

Carabinieri di Pesaro e Chieti scovano Rubin Talaban, in procinto di scappare in Albania

Carabinieri

L’uomo ricercato per l’aggressione con dell’acido ai danni di una giovane avvocatessa a Pesaro, lo scorso 16 aprile, è stato arrestato a San Salvo Marina (Chieti), dai Carabinieri di Pesaro e Chieti. Il 31enne Rubin Talaban, albanese, secondo dei due aggressori che hanno sfigurato la 35enne Lucia Annibali nella sua abitazione in via Rossi, era pronto per lasciare l’Italia e andarsi a rifugiare in Albania.

Continua a leggere e commenta su Pesarourbinonotizie.it
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!