SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Terminata la regata organizzata dal Club Nautico e dalla Lega Navale a Senigallia

I ringraziamenti ai volontari e a quanti hanno contribuito al successo della manifestazione

1.097 Letture
commenti
Italia Cup Senigallia foto di Maurizio Badalini

Per la manifestazione Italia Cup Laser è stato un successo completo sotto gli occhi dei partecipanti e dei volontari ma soprattutto del coordinatore nazionale dell’evento che ha già chiesto a Senigallia di realizzarla anche nel 2014.

E’ stata una manifestazione imponente, che ha richiesto quasi un centinaio di volontari, collaborazione con le istituzioni e le associazioni del territorio che si sono preoccupate in ogni momento ed in ogni luogo di rendere Senigallia la città dell’accoglienza e della competenza.

Grazie al comune e ai suoi uffici tecnici, alla Gestiport e al suo personale siamo riusciti a trasformare velocemente il porto ma soprattutto il nuovo spazio riconquistato del Navalmeccanico in uno stadio del mare, accogliente e perfettamente adeguato all’ospitalità di quasi 100 veicoli con rimorchi al seguito, 300 barche e oltre quasi 70 mezzi di assistenza.

Grazie alla Guardia Costiera che ha vigilato sulla sicurezza della manifestazione per tutti e 4 i giorni con una delicatezza e disponibilità encomiabili.

Grazie ai frequentatori del porto di tutti i giorni che con pazienza hanno adeguato le loro abitudini ed esigenze per mettere il porto a disposizione degli ospiti.

Grazie in particolare ai quasi cento volontari e alle associazioni che si sono resi disponibili con grande generosità ma soprattutto competenza, per realizzare una manifestazione della cittadinanza intera.

Grazie a chi ha posizionato le boe, a chi si è preoccupato della sicurezza in mare, a chi ha organizzato la spiaggia, a chi ha manovrato la gru, raccolto i rifiuti, cucinato, servito ai tavoli, organizzato la circolazione delle auto, vigilato la notte, preparato panini, gestito la segreteria, il punto di primo soccorso, richiesto le autorizzazioni e montato e smontato le attrezzature.

Grazie all’Avs, alla protezione civile, alla Batana, e al Centro Kytesurf Senigallia che sono stati in mare con noi nel comune intento di rendere l’organizzazione di Senigallia unica.

Grazie di cuore al gruppo di fotografi più o meno professionisti che si sono coordinati per tenere memoria delle emozioni dei partecipanti e dei volontari per preparare una sorpresa per la città nei prossimi giorni.

E’stato un grande evento, un evento che la grande famiglia del mare di Senigallia ha voluto regalare alla città.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!