SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Regalati alla Caritas 400 Kg di frutta e verdura sequestrati a Senigallia

Vigili Urbani "pizzicano" ambulante abusivo. La merce doveva andare distrutta, ma si è deciso di donarla

3.644 Letture
16 commenti
Netservice - Soluzioni web di qualità
Gli ortaggi sequestrati e donati alla Caritas dalla Polizia Municipale

Inaspettato e quantomai gradito dono, quello arrivato alla mensa della Caritas di Senigallia, dove sono arrivati ben 400 chilogrammi di fragole, carciofi e fave che i Vigili Urbani avevano  poco prima dal camion di un venditore ambulante abusivo che si trovava nei pressi del Centro Storico.

Gli agenti della Municipale, in seguito a dei controlli sul mezzo carico di frutta e verdura, che l’ambulante stava mettendo in vendita senza autorizzazione, dopo aver parcheggiato il mezzo su Largo Boito, hanno elevato nei confronti dell’uomo una contravvenzione di 500 Euro e disposto il sequestro della merce.

Gli ortaggi sequestrati e donati alla Caritas dalla Polizia Municipale

La prassi avrebbe previsto a quel punto la distruzione dei 400 chili di frutta e verdura: un autentico spreco agli occhi degli agenti, che hanno deciso di impiegare in modo ben diverso (e utile) tutto quel cibo. Gli addetti della sede della Caritas di Senigallia, in Piazzale della Vittoria, si sono visti dunque recapitare 61 cassette di merce contenenti: 64 cestini di fragole, per un peso di 51,2 Kg, 760 carciofi e 270 Kg di fave.

Un dono accolto dal responsabile Caritas Giovanni Bomprezzi con un sentitissimo ringraziamento alla Polizia Municipale di Senigallia, che ha destinato frutta e verdura in parte alla mensa, in parte a famiglie bisognose del territorio, facendo consegnare dei pacchi presso le loro abitazioni.

Commenti
Ci sono 16 commenti
simona 2013-04-21 20:05:30
ooohh finalmente una notizia positiva!
NIKOL 2013-04-21 20:49:02
Ma quel furgone sono anni che vende in quella zona,solo oggi si sono accorti che era abusivo?e tutti gli altri sparsi in città hanno le autorizzazioni?
Ingrao
MARCO 2013-04-21 20:53:31
bene...continuate sequestrare e a dare a chi non ha nulla...sulla statale di cesaNELLA NEL PIAZZALE DOPO LA FARMACIA....CE' UN ALTRO FURBETTINO...
Rachele 2013-04-21 21:58:09
forse quel poretto che fa l'abusivo con la frutta e la verdura (visto che i veri abusi sono altri) adesso piange.
Michele 2013-04-21 22:09:46
Complimenti per l'iniziativa!
Emanuela 2013-04-21 22:35:37
Bravi,bravi,bravi!!! Cosi' si fa. E' un esempio per tutti !!
Jonathan 2013-04-21 22:44:41
chissà poi cosa ne farà la caritas...
pie 2013-04-22 00:28:18
La caritas da da mangiare a chi ne dovrebbe aver bisogno!!!
O. Manni
Paul Manoni 2013-04-22 05:28:27
La notizia vera, ed insieme sconcertante, è che fino ad oggi una cosa siile non si sia mai fatta. Buttare nell'inceneritore 4 quintali di cibo, quando in giro ci sono persone che non hanno di che mangiare, è un'insulto alla ragione. Per non parlare delle stesse spese che eventualmente servivano per incenerire tutta quella roba...!
gio 2013-04-22 06:41:31
Non vorrei essere nei panni di quel poveretto che vendeva la sua frutta... concordo con rachele
Non vorrei che alla base dell'intervento della municipale ci sia stata qualche lamentela
Contento per la caritas
Max 2013-04-22 09:38:45
Il BRUTTO è che sono convinti e per questo l'hanno fatto sapere di ever fatto una cosa fuori dal comune !! mentre invece dovrebbe essere una cosa mormalissima, però penso che i vigili ragionino piu' o meno come quelli al Governo !!
NIKOL 2013-04-22 09:54:55
Xò quando fermano qualche "vu cumprà" sulla spiaggia che stanno sotto il sole a 40 gradi tutti a dire che fanno bene.
E quei poveri ma onesti che invece pagano la licenza?quelli a cui viene fatta la multa se nn rilasciano x errore uno scontrino?Nessuno impedisce loro di lavorare ma è giusto che rispettino le leggi come tutti.Sennò allora giustifichiamo anche quelli che vanno nello case a rubare..
Ingrao
MARCO 2013-04-22 10:06:20
non era un poretto quello con la frutta e verdura rachele proprio per niente anzi ....tutt altro che poretto
GISTO 2013-04-22 12:12:32
PER RACHELE !!!! Forse c'era qualcuno che vendeva avendo tutto in regola e pagando le tasse che piangeva da tanto tempo !!!!!!! O intendi che dovremmo essere tutti abusivi ??????? Scusa ma per me sei fuori come un balcòn !!!!
GISTO 2013-04-22 12:15:08
E comunque con certi commenti non mi meraviglio di essere governato da gente di mç@##]p !!!!!!!!!!
angelo 2013-04-22 14:00:24
guardano bene, forse in giro a Senigallia e anche nei paesei vicini, ci sono anche altri abusivi...
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!