SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
La Grotta di Sale - Centro medico di haloterapia

L’acqua alta invade la spiaggia di Senigallia

Danni alle strutture, divelte le paratie, tanti i rifiuti lasciati dalla mareggiata durante la notte - FOTO

6.467 Letture
commenti
Mareggiata a Senigallia del 31 ottobre 2012

L’intensa mareggiata che ha investito Senigallia ha causato diversi danni alle strutture balneari rimaste sulla spiaggia a “protezione” dall’acqua. Le paratie sistemate poco prima dei box office e delle strutture fisse sono state in alcuni casi divelte e rotte dalla potenza delle ondate e dai rifiuti che sono stati trasportati.

Mareggiata a Senigallia del 31 ottobre 2012In alcuni casi, come per esempio sul lungomare Marconi, sul lato di levante del porto senigalliese, sono state divelte le mattonelle di protezione per la sabbia e quelle sistemate a mo’ di pavimentazione, come si può vedere dalle fotografie inviateci da una nostra lettrice.

L’acqua è arrivata fino alle strutture sportive e ludiche per i bambini nel caso degli stabilimenti balneari, mentre al porto il livello si è fermato a ridosso del passo usato dai mezzi per la pulizia della spiaggia, sul lato destro della scogliera.

Foto di Maria Virginia Ferroni

Mareggiata a Senigallia del 31 ottobre 2012Mareggiata a Senigallia del 31 ottobre 2012Mareggiata a Senigallia del 31 ottobre 2012

Mareggiata a Senigallia del 31 ottobre 2012Mareggiata a Senigallia del 31 ottobre 2012Mareggiata a Senigallia del 31 ottobre 2012

Commenti
Ci sono 8 commenti
Bucaniere 2012-11-01 15:54:50
Chissà quando ci si deciderà di far finalmente togliere le strutture durante l'inverno. Così non ci saranno più questo tipo di danni...
Franco Giannini
Franco Giannini 2012-11-01 17:25:14
Che stia a significare che la "Natura" non gradisce assolutamente e respinge come sa e può fare quelle che l'uomo si ostina a credere e chiamare migliorie?
gio 2012-11-01 17:47:03
Terrificante
mi sono ritornati in mente i danni che le mareggiate crearono nel lontano 1980
alla spiaggia di marina
sono passari tre decenni ed abbiamo visto come é andata a finire
la spiaggia non ci sta più
è ora che gli amministratori di senigallia pensino a come proteggere la spiaggia di vellutò
Annalisa 2012-11-01 20:49:06
Bucaniere evidentemente lei non ha bisogno di lavorare per mangiare e non ha dipendenti che hanno famiglie da mantenere. Non aggiungo altro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Spero per lei che nella vita non gli capiti mai nessun tipo di problema che poi io possa leggere su Senigallia notizie o altro.
francesco 2012-11-01 22:47:05
Ma avete visto il sottopassaggio dell'ipercoop? Ci sono due macchine sotto tre metri d'acqua
Bucaniere 2012-11-02 02:48:27
Annalisa, ma perchè se la prende tanto ? Che c'entrano il lavoro, ed i dipendenti coi loro figli, con la permanenza d'inverno dei giochi per bambini e le mattonelle sulla spiaggia ? Se fossero state tolte non si sarebbero danneggiate non crede ?
Nonostante il malcelato malaugurio inviatomi, senza motivo e senza sapere nulla della mia vita, Le auguro di ascoltare la mia esortazione : in inverno, niente strutture inutili = niente danni.
Cornelio 2012-11-02 12:17:25
Concordo con Bucaniere. Bisogna lasciare spazio al mare, non possiamo pretendere di controllarlo. Se ci sono zone critiche a rischio di mareggiate bisogna che in inverno, in quelle zone, non rimanga nulla. Se sono poi zone di "prestigio balneare" o "vips" vorrà dire che a parità di prestigio ci sarà una parità di prezzo da pagare per entrare in tali stabilimenti e di conseguenza i maggiori costi di gestioni verranno ammortizzati. Se non conviene come attività allora è meglio che sia dismessa. Certo che i costi non possono ricadere sulla collettività per un'attività privata la cui concessione balneare è pagata a prezzi stracciati.
Gnagnolo
Andrea Scaloni 2012-11-02 14:21:15
Bucaniere ha ragione da vendere.
Lancio una proposta: ronde in spiaggia contro i vandali, anche d'inverno.
http://scaloni.it/popinga/il-terrore-viene-dal-mare-o-no/
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura