SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, cinque ragazzi trovati con la droga

I giovani sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori

2.334 Letture
commenti
Netservice - Realizzazione e promozione siti web
Fumo e spinelli

Sono cinque i giovani ‘pizzicati’ dalle forze dell’ordine nel giro di poche ore con modesti quantitativi di stupefacente. Il primo controllo è avvenuto nella notte a cavallo tra il 30 settembre e il 1 ottobre in via Mattei, nei pressi della discoteca Mamamia.

Sono stati sequestrati a F.F., 19enne di Monsano, 2,4 grammi di hashish e 2,5 grammi di marijuana. Sempre nei pressi della discoteca un 23enne di Ancona, B.S. le sue iniziali, è stato sorpreso con 1,8 grammi di hashish.

Altri tre giovani assuntori sono stati fermati nella mattinata del 30 settembre nei pressi del Parco della Pace: si tratta di C.D., 22enne di Ripe, M.N., 20enne di Senigallia e S.D. 27enne di Fano. I ragazzi avevano con sé un modesto quantitativo di hashish e 4,3 grammi di marijuana. Tutti i fermati sono stati segnalati alla Prefettura di Ancona come assuntori.

Commenti
Ci sono 4 commenti
carmen 2012-10-01 13:22:10
ma dove viviamo?? che schifo..questi ragazzi dovrebbero vergognarsi..
BlackCat
Dionisio 2012-10-01 13:42:54
Una domanda: come mai in tutti i tabacchi si vendono cartoncini per fare filtri, cartine lunghe di tutte le marche e cartine rolls di tutte le marche? Qualcuno "lassù" è convinto che servano per girare sigarette di tabacco? Avete mai visto qualcuno fumare una sigaretta di tabacco con le cartine lunghe? O con un filtro di cartone? La mia domanda non è per legittimare il comportamento di questi ragazzi ma per capire se anche in tutto questo c'è un velo di ipocrisia che parte dall'alto. Non vedo, non sento ma poi mi lamento.
Rachele 2012-10-01 13:44:10
Personalmente trovo molto sciocco cominciare a far uso di qualunque stupefacente per qualunque motivo, tuttavia trovo molto più vergognose le ruberie di vario genere dei nostri politici, per i qualimi sembra che non riserviamo gli stessi toni, come se ci fossimo assuefatti ad esse, mentre saltiamo sulle sedie per dei tossicodipendenti. Boh...
isabel 2012-10-01 15:42:22
Sono i genitori che fanno una"buona creanza" della gioventu!!! Lo stile "laisser fair" e molto moderno qua!! Cosa imparano i giovani a casa per cortesia??? Nulla!! No educazione, formazione, cultura, forme di convenienza sociale - e perche??? Perche sono ignoranti, egoisti e incompetenti i genitori a fare crescere la gioventu!!! Quando i figli hanno una "buona casa" e genitori intelligenti, di cui danno un esempio e accompagnono loro, non succedono cose come si puo leggere ogni giorno nel journale.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!