1.590 Letture 4 commenti

Senigallia, donna aggredita: le strappano la catenina

La vittima cade a terra e finisce al Pronto soccorso

Una donna aggredita: le strappano la catenina E’ stata aggredita da un balordo mentre stava transitando a piedi in prossimità della rotatoria adiacente all’ospedale. Obbiettivo dell’aggressore, la catenina che la donna portava al collo. E’ successo nella mattinata del 18 settembre.

Il tutto si è svolto in brevissimo tempo; l’uomo ha avvicinato la vittima, ha afferrato la catenina d’oro che la donna portava al collo e a cercato di strapparla con forza. Nel tirarle la collana la donna è caduta a terra riportando diversi lividi che l’hanno costretta a ricorrere alle cure del Pronto soccorso.

Vista la rapidità con cui si sono svolti i fatti, la donna non sarebbe stata  in grado di fornire una descrizione dettagliata del balordo. Le forze dell’ordine stanno vagliando le immagini delle telecamere che puntano proprio sulla rotatoria allo scopo di rinvenire qualche particolare utile per le indagini.

Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ci sono 4 commenti
Rosaria Severini
2012-09-19 09:48:03
...con la speranza che le telecamere fossero in funzione...a Roma, per es. 10 volte su 9 sono spente, funzionano bene solo quelle davanti al Parlamento.
isabel
2012-09-19 10:56:57
La criminalità a Senigallia e intorno fa paura!!! Nemmeno durante la giornata si sente sicuro!! In tanti posti (anche davanti i supermercati) sono persone "strane" in giro, alcuni di cui chiedono soldi etc.. Insomma - un grande sisastro!!!
roberto
2012-09-19 15:56:44
occorrono più controlli e più severità nel far rispettare le norme!
Sveglia
2012-09-19 21:32:03
mamma mia...mi sembra di essere in uno di quei ghetti malfamati delle grandi città!!! siam messi male!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato? Effettua l'accesso ... oppure Registrati!