SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Olimpiadi Londra 2012: ancora doping, oro tolto alla Ostapchuk

E' il primo caso di medagliata trovata positiva dopo la gara

Nadzeya Ostapchuk

Ancora doping all’Olimpiade di Londra 2012. Dopo il caso Schwazerche nei giorni scorsi aveva fatto particolarmente discutere, stavolta è toccato alla pesista bielorussa Nadzeya Ostapchuk, 31 anni.


Se per il marciatore italiano l’Olimpiade non è mai davvero scattata dopo essere stato trovato positivo all’Epo nello scorso mese di luglio, quello dell’atleta dell’ex Unione Sovietica è invece il primo caso di verdetto ribaltato in seguito ad una positività (in questo caso ad un anabolizzante).

Nadzeya Ostapchuk infatti aveva vinto la medaglia d’oro nel lancio del peso: medaglia subito ritirata, ed assegnata alla seconda classificata, la neozelandese Valerie Adams.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!