SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Festa Castellana 2012 - Scapezzano di Senigallia

Arriva la Festa Castellana 2012 a Scapezzano di Senigallia

Torna la rievocazione storica nel borgo medievale: tradizione, intrattenimento e specialità culinarie

Festa Castellana 2011 Scapezzano di Senigallia

Prende il via venerdì la 16a edizione della Festa Castellana di Scapezzano, che si terrà nei giorni 3, 4 e 5 agosto, e che vuole ricreare l’ambiente medievale del borgo con cortei in costumi d’epoca, allestimento di accampamenti medievali, spettacoli di ballerine, combattimenti, falconeria e il palio dell’oca.

Tutte le sere sfilerà il corteo storico della Castellana di Scapezzano, nato nel 2006 grazie all’impegno delle sarte e di una stilista locale e ispirato ai costumi del XIV secolo, affiancato da sbandieratori, tamburini, mangiafuoco, falconieri e altri gruppi storici Festa Castellana 2012 Scapezzano di Senigalliaprovenienti da altre città.

Verranno ricostruite scene di vita medievale con accampamento con animali, spettacoli di falconeria, mercatino d’artigianato locale e giochi d’abilità.
Il gruppo “Laudare e delectare” proporrà un concerto di musica medievale oltre che musica itinerante. Il sabato si terrà una gara di tiro al bersaglio con l’arco storico.

Festa Castellana 2011 Scapezzano di SenigalliaOltre alla rievocazione storica il venerdì alle ore 20,45 si terrà la premiazione della 12a edizione del Concorso di disegno “Maurizio Fraboni rivolto a ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado; a seguire si terrà la premiazione del la terza edizione del concorso letterario “Parola mia relativo a poesia e narrativa rivolto sia a ragazzi dai 12 ai 16 anni (sezione Junior) che a giovani e adulti (sezione Senior).

Presso lo stand della festa si possono gustare i piatti della tradizione locale fra cui tagliatelle e gnocchi al ragù di papera o al sugo di pesce, oca al forno con patate, grigliate di carne e pesce fritto, piadina farcita.

I bambini potranno cimentarsi, durante il pomeriggio, nei giochi preparati appositamente per loro, avere lezioni di falconeria o tirare con l’arco.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!