SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, la maggiore età porta bene alla festa del Rione Porto

Successo di pubblico e partecipazione per le iniziative culturali, le serate dialettali e tradizioni gastronomiche

Festa del Rione Porto: conclusione del concorso "Senigallia in un clic", edizione 2011

La 18a edizione della “Festa del rione Porto” si è conclusa registrando grande successo di pubblico sia nella serata inaugurale, dedicata alla tradizione della cucina e della musica, sia nelle due serate dedicate alla tradizione dialettale con il teatro dei “Mazzamurei”.

Dopo tre giorni di esposizione al pubblico delle oltre 160 foto partecipanti al concorso “Senigallia in un clic, domenica 29 luglio, il Sindaco Maurizio Mangialardi, presenti anche gli assessori Stefano Schiavoni, Maurizio Memé, ha consegnato i premi ai vincitori che sono:
per la prima sezione: Alessandro Frati, Roberto Breccia, Enrico Frati;
per la seconda sezione: Carlo Cavalletti, Alberto Polonara, ex aequo;
per la sezione online “ninni garnett” e “carlocava”, ex aequo.
Il presidente della giuria, Aristide Salvalai, dopo aver ricordato il maestro Ferruccio Ferroni che della giuria del concorso ha fatto parte nelle prime due edizioni, ha reso note ai presenti le motivazioni che hanno portato alla elezione dei vincitori ed alle numerose segnalazioni di foto in concorso.

Il Sindaco Maurizio Mangialardi, oltre ad esprimere apprezzamento per l’attività dell’Associazione Rione Porto, ha sottolineato come il segreto della durata nel tempo e il successo della manifestazione siano frutto della sua formula non disgiunta dal notevole impegno e dal grande amore per la città ed ha elogiato il concorso fotografico, giunto quest’anno alla settima edizione in un costante crescendo di partecipazione e di qualità, come espressione di indubbio valore nel contesto di Senigallia città della fotografia.

Il presidente dell’Associazione Culturale Rione Porto Giovanna Ceciliani ha ricordato che l’impegno dell’Associazione non si ferma alla festa ed al dialetto a teatro, ma è presente in molte collaborazioni sul territorio (con la scuola, Lega Navale, Lega Ambiente, Croce Rossa, Club Nautico) e, sempre nell’intento di mantenere vivo il senso di appartenenza ed il ricordo del nostro passato, dal 2005, pubblica il calendario “Un ann sa quei d’l port” per raccontare un po’ di storia senigalliese e per ricordare qualche proverbio popolare.

L’Associazione sarà felice di accogliere nuovi soci desiderosi di mettersi in gioco e di condividere le proprie conoscenze e capacità con gli altri del gruppo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura