SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, diversi i disagi causati da temporali e vento

Alberi abbattuti, sottopassi allagati e tombini in tilt

1.448 Letture
commenti
Onoranze Funebri F.lli Costantini
Temporali e precipitazioni

Circe dovrebbe tenerci compagnia nostro malgrado per altre 24 ore poi, l’estate dovrebbe riprendere con sole e temperature più consone. Nel frattempo, si contano i danni causati da questi 2-3 giorni in cui timidi spicchi di sole si sono alternati a violenti rovesci.

Il lavoro non è certo mancato ai Vigili del Fuoco che hanno dovuto prestare soccorso in diverse zone della città dove si segnalavano piante e rami spezzati che occludevano le arterie stradali.

In particolare,  nella nottata tra il 21 e il 22 luglio, sono stati temporaneamente chiusi diversi sottopassi di collegamento dal mare perché allagati, come quello solito di via Perilli. Anche diversi tombini sono andati in tilt in special modo in via Tintoretto in zona Cesanella, con il conseguente allagamento parziale della Strada Statale.

Diversi proprietari di stabilimento balneari, in particolare della zona del Ciarnin, hanno lamentato nella giornata del 23 luglio, una forte erosione delle spiagge con onde che, sospinte dai forti venti di Bora, arrivavano fino alla terza fila di ombrelloni.

Già per il 25 luglio sono previste schiarite e miglioramenti che dovrebbero consentire di lasciarci alle spalle il maltempo ed i disagi che ne derivano.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!