SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Terza edizione del premio letterario “Parola Mia” a Scapezzano di Senigallia

Scadenza il 30 giugno 2012, premiazioni ad agosto durante la Festa Castellana

Concorso letterario

“Parola mia”. È questo il titolo del Premio letterario del Borgo di Scapezzano, promosso dai circoli Acli e Arci, dal Gruppo oratorio e dal Centro Sociale e patrocinato dal Comune di Senigallia, giunto alla III edizione. Quattro le sezioni: poesia e narrativa junior, poesia e narrativa senior.
Le opere dovranno essere inviate entro il 30 giugno e saranno raccolte in un’antologia che documenterà l’iniziativa.

I testi vincitori inoltre verranno letti ad agosto 2012, all’interno della Festa Castellana che si svolge dal 3 al 5 del mese.
Tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione.

La partecipazione al concorso è gratuita e il tema può essere libero oppure ispirarsi, per la poesia, ai versi di NerudaToglimi il pane, se vuoi, toglimi l’aria, ma non togliermi il tuo sorriso” e, per la narrativa, al passaggio “…dinanzi a lui, inondata dalla luce del tramonto, si sprofondava la valle, si aprivano ai suoi occhi i segreti del settentrione.“, tratto da “Il deserto dei Tartari” di Dino Buzzati.

Le sezioni Junior sono riservate ai ragazzi nati tra il 1 gennaio 1996 e il 31 dicembre 2000.
Le sezioni Senior sono aperte a tutti gli altri.

Al primo classificato andranno una targa e dei buoni per l’acquisto di libri, e anche di materiale didattico per i Junior.
Al secondo e terzo, l’attestato di premiazione e buoni di acquisto di libri, e anche di materiale didattico per le sezioni Junior.

La serata di premiazione sarà venerdì 3 agosto 2012 alle 21.30 a Scapezzano.
Per tutte le informazioni è possibile scrivere a premio.parolamia@tiscali.it o telefonare al 345 8006375.

“Parola mia”. È questo il titolo del Premio letterario del Borgo di Scapezzano, promosso dai circoli Acli e Arci, dal Gruppo oratorio e dal Centro Sociale e patrocinato dal Comune di Senigallia, giunto alla III edizione.

Quattro le sezioni: poesia e narrativa junior, poesia e narrativa senior.

Le opere dovranno essere inviate entro il 30 giugno e saranno raccolte in un’antologia che documenterà l’iniziativa.

I testi vincitori inoltre verranno letti ad agosto 2012, all’interno della Festa Castellana che si svolge dal 3 al 5 del mese.
Tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione.

La partecipazione al concorso è gratuita e il tema può essere libero oppure ispirarsi, per la poesia, ai versi di Neruda “Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l’aria, ma non togliermi il tuo sorriso” e, per la narrativa, al passaggio “…dinanzi a lui, inondata dalla luce del tramonto, si sprofondava la valle, si aprivano ai suoi occhi i segreti del settentrione.”, tratto da “Il deserto dei Tartari” di Dino Buzzati.

Le sezioni Junior sono riservate ai ragazzi nati tra il 1 gennaio 1996 e il 31 dicembre 2000.
Le sezioni Senior sono aperte a tutti gli altri.

Al primo classificato andranno una targa e dei buoni per l’acquisto di libri, e anche di materiale didattico per i Junior.
Al secondo e terzo, l’attestato di premiazione e buoni di acquisto di libri, e anche di materiale didattico per le sezioni Junior.

La serata di premiazione sarà venerdì 3 agosto 2012 alle 21.30 a Scapezzano.

Per tutte le informazioni è possibile scrivere a premio.parolamia@tiscali.it o telefonare al 345 8006375.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura