Logo farmacieFarmacie di turno


Paolucci Dott.ssa Francesca
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: entra in Chiesa sporco di sangue, allontanato

Alle Grazie, durante la funzione di domenica 29 aprile, un uomo è entrato creando confusione

2.930 Letture
commenti
Chiesa delle Grazie

Attimi di confusione senza conseguenze alla Chiesa delle Grazie dove domenica 29 aprile, nel corso della Messa della mattina, un uomo è entrato dirigendosi fino all’altare pronunciando ad alta voce frasi apparentemente senza senso.

Appoggiatosi proprio all’altare, l’uomo, che sembrerebbe aver invocato l’aiuto di Gesù, ha brevemente colloquiato con Padre Hermans, allontanandosi poi dall’edificio senza creare particolari fastidi.

Poco dopo però, è rientrato con alcune macchie di sangue addosso, creando quindi una ulteriore situazione di temporanea confusione e di panico tra i fedeli: a quel punto l’uomo è stato allontanato per disturbo da una pattuglia dei carabinieri giunta sul posto.

Commenti
Ci sono 2 commenti
O. Manni
Paul Manoni 2012-05-01 16:05:35
"Ci si potrebbe arrischiare a considerare la nevrosi ossessiva come un equivalente patologico della formazione religiosa e a descrivere la nevrosi come una religiosità individuale e la religione come una nevrosi ossessiva universale."

Sigmund Freud, Azioni ossessive e pratiche religiose, 1907

Mi auguro che a questo individuo sia stato prescritto un bel TSO. Male non gli farà di certo.
pinco palla 2012-05-01 17:17:43
eppoi dicono che la Fede fa bene alla gente, sapeste quanti sclerano a forza di credere troppo in certe cose, ci vorrebbe un controllo medico altro che! se questo fosse un paese civile!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura