1.162 Letture Nessun commento

Senigallia: gli alunni della Primaria di Cesanella e Cesano in visita a Sens

Nell'ambito del progetto "I bambini si incontrano" gli studenti hanno visitato la città gemellata

Scuola Cesanella a Sens Quattordici anni fa è stato avviato il progetto “I bambini si incontrano” dall’insegnante Franco Pellegrini in collaborazione con gli insegnanti della scuola primaria Jules Ferry di Sens.


Ogni anno il progetto ha riguardato gli alunni delle classi V di Cesano, Cesanella e Scapezzano.

Il progetto inizia nel mese di ottobre di ogni anno con la corrispondenza tra alunni italiani e francesi.

La corrispondenza comprende lavori di classe, lettere individuali , disegni, cartoline ecc.

Al termine del progetto, ogni anno, avviene lo scambio reale tra i corrispondenti di Senigallia e i loro amici francesi. Il progetto è unico in Italia a coinvolgere direttamente alunni di scuola elementare. 20 alunni delle classi V di Cesanelle e di Cesano sono partiti lo scorso 10 aprile per Sens, accompagnati dagli insegnanti Fileri Nausicaa, Fontemagi  Piercarlo e Pellegrini Franco.Il viaggio è terminato il 17 aprile con la partenza per Senigallia.

Durante la settimana a Sens il gruppo di bambini e bambine ha soggiornato presso l’école de Police de Sens. Gli alunni italiani hanno incontrato i loro corrispondenti francesi e subito hanno istaurato con loro un rapporto di amicizia e di dialogo.

Con i loro partner francesi gli alunni di Senigallia hanno visitato le cave di calcare di Aubigny, ricche di storia e di fascino, la città di Auxerre in Borgogna, con gita in battello sui canali con chiuse che uniscono vari tratti del fiume Yonne. Inoltre hanno visitato Parigi il giorno 15, con visita a Notre Dame, la tour Montparnasse per vedere Parigi dall’alto, pranzo ai piedi della Tour Eiffel, giro sulla Senna con il bateau mouche.

Diverse mattine hanno vissuto esperienze in comune in classe con i coetanei francesi. Sabato 14 aprile, tutti gli alunni sono stati a pranzo dalle famiglie francesi e, di sera, a scuola, hanno cenato insieme e festeggiato.

La settimana a Sens rappresenta un momento di crescita per i bambini, spesso per la prima volta lontani dalle proprie famiglie. I piccoli, seguiti dagli insegnanti,accrescono  responsabilizzazione e autonomia e sviluppano la propria capacità   di relazione e di condivisione  con bambini di diverse provenienze e abitudini, attenuando stereotipi tipici della loro età.

I corrispondenti francesi arriveranno a Senigallia il prossimo 29 maggio e resteranno fino al 6 giugno. Durante la settimana a Senigallia sono previsti numerosi momenti comuni e visite guidate.

 

Da Franco Pellegrini (Insegnante)

Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato? Effettua l'accesso ... oppure Registrati!