SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Basket DNB: impresa della Pallacanestro Senigallia a Villafranca

Pur con giocatori contati, la Goldengas vince 73-82 e si avvicina ai play-off

1.143 Letture
commenti
Netservice - Web design, costruzione siti internet
Pallacanestro

Grande dimostrazione di carattere e forza per una Goldengas che sembra aver ritrovato la lucidità dei momenti migliori. Nello scontro diretto play-off contro il Villafranca, i biancorossi conquistano il successo esterno per 73-82, ottenendo il terzo pieno consecutivo. L’assenza di Monticelli, operato in settimana al menisco, e quella maturata durante la gara di capitan Pierantoni (fuori dopo 2’ per infortunio e non più rientrato), riducono all’osso le rotazioni di Regini, con giocatori come Di Donato e Stefanini sul parquet per molti più minuti del solito e altri come Maddaloni, Facenda e Magrini, praticamente mai usciti.

Ma le risposte sono positive, ed è proprio un Facenda strepitoso ad agire da leader (40 minuti, 31 punti, 6 rimbalzi, 5 triple, 33 in valutazione), guidando la squadra al successo nonostante l’inferiorità a rimbalzo (41-29), più che compensata dalle tante palle recuperate (19) e dall’ottimo 12/21 dai 6.75.
Goldengas sempre avanti, ed ora quarta in classifica.

Dal 18-22 del primo periodo il margine si allarga sensibilmente nel secondo dove Maddaloni firma il + 11 (20-31 al 17’) e al riposo si va sul 27-38.
Il miglior momento veronese è nel terzo quarto dove c’è il pareggio di Mori (43-43 al 26’) subito annullato da una nuova fuga biancorossa propiziata da Magrini, Facenda e Stefanini. Al termine della frazione Senigallia è avanti 48-54.

L’inizio dell’ultimo periodo è mortifero: Facenda spara subito due triple che mettono in ginocchio i locali (48-60 al 32’), poi con Maddaloni e Di Donato la Goldenags dilaga (48-66 al 35’) toccando il massimo vantaggio sul + 24 (56-80 al 38’).
Nei minuti finali i canestri sono quasi tutti locali, ma si è ormai in garbage time e serve a poco alla squadra di Bianchi.
Senigallia vince 73-82, conquista il 2-0 negli scontri diretti contro i veronesi, si issa al quarto posto e vede i play-off più vicini, in una classifica che resta tuttavia molto corta.

Tabellino
TOSONI VILLAFRANCA 73:
Mori 14, Accini 14, Polettini 13, Dalfini 5, Faccioli 9;
Gaiatto, Bertasi 3, Capasso ne, Garofalo 6, Bolcato 9.
All. Bianchi

GOLDENGAS SENIGALLIA 82:
Maddaloni 19, Penserini 4, Magrini 15, Pierantoni, Facenda 31;
Savelli ne, Girolimetti ne, Diamantini ne, Stefanini 4, Di Donato 9.
All. Regini

Arbitri: Brotto di Romano d’Ezzelino (Vi) e Lucifora di Conselve (Pd).

Parziali: 18-22 27-38 48-54 73-82

Classifica a 4 giornate dalla fine (DNB)

Ferrara 44
Corno di Rosazzo 42
Rimini 36
Senigallia 30
Marostica 30
Fossombrone 28
Ravenna 28
Riva del Garda 28
Montegranaro 28
Villafranca 24
Rovereto 20
Bassano del Grappa 20
Civitanova 16
Spilimbergo 16
Roncade 16
Udine 14

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!