SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Carabinieri di Senigallia, Roberto Cardinali lascia dopo quattro anni di servizio

Una carriera passando per Veneto, Abruzzo, Lazio ed ex-Yugoslavia, l'ex Comandante atteso a Chieti

4.446 Letture
commenti

Roberto Cardinali, Comandante uscente della Compagnia Carabinieri di SenigalliaDopo quattro anni e tre mesi al comando dei Carabinieri di Senigallia, Roberto Cardinali lascerà la città ed assumerà il nuovo incarico presso il Centro Nazionale Amministrativo del Comando Generale dell’Arma di Chieti. L’ormai ex-comandante lascia con buoni risultati nel periodo 2007-2011 sul territorio della valle del Misa-Nevola. Al suo posto è stato chiamato Lorenzo Marinaccio, da più di 9 anni in servizio a Napoli.

Nato a Monsampolo del Tronto (AP) 47 anni fa, Roberto Cardinali si è laureato in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Siena. Nel 1983 è arruolato nell’Arma dei Carabinieri, dopo aver effettuato il 101° corso allievi carabinieri ausiliari nella struttura addestrativa di Chieti Scalo, ora divenuto un centro di eccellenza amministrativa per l’Arma, presso cui è stato di nuovo trasferito.

Dopo numerosi incarichi operativi e territoriali iniziati in Veneto nel 1995 presso Padova, nel 2000 è comandante della Compagnia CC di Popoli (PE), nel 2003 di quella di Formia (LT), infine, dal 2007 al 9 gennaio 2012, di quella di Senigallia.

Insignito di varie onoreficenze (Medaglie di lungo Comando, di Servizio e NATO per operazioni nella ex-Yugoslavia e in Kosovo) e del titolo di Cavaliere OMRI (Ordine al merito della Repubblica Italiana), nel corso del suo mandato a Senigallia ha sempre voluto esercitare le proprie doti con trasparenza al servizio dei circa 90.000 abitanti negli undici comuni delle vallate del Misa e del Nevola.

Il Capitano Roberto Cardinali lascia Senigallia potendosi fregiare, insieme alla Compagnia, di aver conseguito brillanti risultati nel periodo 2007-2011: 680 arresti, 3.500 denunce a piede libero, 16.000 accessi nelle caserme; riduzione del 5% dei furti presso le abitazioni su base annuale. E ancora: calo delle rapine in banca ed uffici postali ad un massimo di 4-5 in tutto il territorio; senza trascurare il lavoro svolto al Rione Porto, con l’allontanamento di pregiudicati e spacciatori, e la massiccia opera di prevenzione ed educazione tramite incontri con giovani, studenti e anziani di Senigallia e dei paesi.

Lorenzo Marinaccio, Comandante entrante della Compagnia di carabinieri di SenigalliaIl comando della Compagnia di Carabinieri di Senigallia passa quindi, dal 9 gennaio, al Tenente Lorenzo Marinaccio, in passato comandante del nucleo tutela del patrimonio culturale di Napoli, che ha scelto il suo profilo Facebook per dare, con alcuni giorni di anticipo il suo annuncio ufficiale ad amici e conoscenti.

di Simone Paolasini e Luca Ceccacci

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!