SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Soluzioni web di qualità

LeG Senigallia: "Che Italia vogliamo? Noi un’Italia migliore"

La richiesta dell'impegno di tutti: "A difesa della Costituzione" il 12 marzo anche a Senigallia

Post-it "A difesa della Costituzione": manifestazione il 12 marzo anche a SenigalliaLibertà e Giustizia Senigallia pensa che ha colto nel segno il consigliere comunale Simonetta Bucari quando parla di scuola pubblica come valore fondante di una società civile e democratica, che ha a cuore il suo sviluppo e il suo futuro.

Come affermato da Giuseppe Giulietti, a nome del Comitato promotore della manifestazione del 12 marzo, “L’assalto di Berlusconi alla scuola pubblica è un altro colpo alla Costituzione e al principio di uguaglianza. Dario Franceschini ha proposto una grande giornata unitaria senza bandiere di partito e non vi è dubbio che la giornata unitaria del 12 marzo “A difesa della Costituzione” potrà e dovrà mettere al centro dell’attenzione la difesa della scuola pubblica che è parte essenziale della Carta. Sulla difesa della scuola pubblica dagli ultimi attacchi del Premier c’è trasversalità e volontà di difesa comune.
Le dichiarazioni che vanno da Italo Bocchino a Nichi Vendola, da Antonio Di Pietro alla Federazione della sinistra e di tante associazioni di diverso orientamento politico, vanno nello stesso senso. Dopo avere minacciato giudici e giornalisti, ora vorrebbero imbavagliare professori, studenti e famiglie; ormai è un delirio che va arrestato, mettendo insieme, sotto i simboli del tricolore e della Costituzione, chiunque abbia a cuore la legalità repubblicana
”.

Di fronte ad un Presidente del Consiglio che dice “questa volta nessuno mi potrà fermare”, usando tono e parole da resa dei conti più adeguati ad un film d’azione degli anni ’80 (un brutto film, tra l’altro) che ad un civile dibattito istituzionale, le possibilità sono poche. Adesso si tratta, più semplicemente, di immaginarci da qui a venti, trent’anni, e di immaginare quale Italia vorremo raccontare ai nostri figli e ai nostri nipoti, e di pensare a che cosa risponderemo quando ci verrà chiesto “tu dov’eri?”, “che cosa facevi?”.

Per questo come coordinatore, e grazie agli amici di Libertà e Giustizia, rivolgo a tutte le forze di opposizione la richiesta di un impegno per organizzare una manifestazione unitaria, di tutti, “A difesa della Costituzione il 12 marzo anche a Senigallia.
Tutti quanti insieme, associazioni, movimenti, forze politiche, sindacati con in mano un tricolore e una Costituzione con i quali urleremo ‘basta’ a chi continua ad anteporre interessi privati al bene comune del nostro paese.

http://www.adifesadellacostituzione.it
http://www.libertaegiustizia.it
http://libertaegiustiziasenigallia.wordpress.com

Su facebook chiedi la mobilitazione aggiungendo il pickbadge: http://www.picbadges.com/12-marzo-2011-a-difesa-della-costituzione/1208086/

di Stefano Canti
Libertà e Giustizia Senigallia

Libertà e Giustizia Senigallia
Pubblicato Martedì 1 marzo, 2011 
alle ore 10:50
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura