SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

L’oasi naturalistica di San Gaudenzio al centro di un convegno a Senigallia

Sabato 23 appuntamento al San Rocco, domenica 24 la passeggiata alla scoperta della diversità ambientale

Valmisa.com
Oasi protetta di San Gaudenzio

San Gaudenzio, un’oasi naturale per Senigallia” è il titolo del convegno organizzato dal Gruppo Società e Ambiente e dallo Studio naturalistico Diatomea, con il patrocinio del Comune di Senigallia, che si terrà sabato 23 ottobre 2010, dalle ore 9, all’auditorium San Rocco (piazza Garibaldi).

La giornata di studio, insieme all’escursione all’interno dell’Oasi in programma domenica 24, è il momento conclusivo del progetto finanziato dalla Regione Marche “Azioni per lo sviluppo sostenibile – A.S.S.O. 2009”.

Dopo il saluto delle autorità, Antonio Minetti (Regione Marche), Marcello Mariani (assessore all’ambiente della Provincia di Ancona), Maurizio Mangialardi (sindaco di Senigallia), Gennaro Campanile (assessore alla Città sostenibile del Comune di Senigallia), e l’introduzione di Giorgio Sagrati (presidente Gsa), interverranno Lorenzo Angeletti (Ismar-Cnr di Bologna) e Marco Ferretti (Università di Firenze) che illustreranno le attuali conoscenze paleontologiche delle cave di San Gaudenzio e delle “gessaje” senigalliesi.

Niki Morganti, Mauro Mencarelli, Michela Risveglia e Cristina Brocanelli, dello Studio Diatomea, presenteranno alcuni contributi sugli aspetti ambientali e faunistici dell’Oasi e sulla valutazione economica dell’Oasi stessa.
Rodolfo Coccioni (vicepresidente della Società Paleontologica Italiana) ed Ettore Baldetti (Liceo scientifico “Medi” di Senigallia) tratteranno della valorizzazione dell’Oasi come sito paleontologico e della storia del monastero medioevale di San Gaudenzio.
Pierluigi Carnevaletti illustrerà le iniziative della proprietà in relazione alle indicazioni urbanistiche.
logo Studio Naturalistico Diatomea di SenigalliaInfine Simone Ceresoni (assessore all’urbanistica del Comune di Senigallia) presenterà un contributo sugli aspetti urbanistici dell’area. Seguirà il dibattito e le conclusioni del presidente nazionale della Federazione Pro Natura, Mauro Furlani.

L’Oasi, non lontano dal centro abitato di Senigallia, racchiude in appena 32 ettari una grande diversità ambientale dovuta alla rinaturalizzazione spontanea avvenuta nell’area della ex cava.

L’appuntamento per la passeggiata all’interno dell’Oasi di San Gaudenzio è in programma domenica 24 alle 9 in piazza Garibaldi. L’escursione inizierà alle 9.30 dal parcheggio Caip dell’area artigianale di Borgo Bicchia nei pressi della provinciale Arceviese (in caso di pioggia l’escursione verrà annullata).

 
Per informazioni
Studio naturalistico Diatomea
tel: 071.660459 – 071.6623122
info@studiodiatomea.it
www.studiodiatomea.it

Allegati

Scarica la brochure dell’iniziativa (pdf – 3,6 MB)

Commenti
Solo un commento
Cristiano 2010-10-21 21:29:40
Rifiuti abbandonati
A ridosso dell'Oasi di protezione ci sono rifiuti abbandonati di diversa natura (organico,plastica,congelatori, sedie ecc.), è una zona che conosco perchè vicino casa e perchè nella strada di San Gaudenzio ci corro per sport.
La segnalazione è stata già fatta al CIR33 prontamente intervenuto ma già dopo pochi giorni ancora abbandono abusivo di rifiuti.
Siamo di fronte ad un problema di inciviltà di difficile controllo, prima del 24/10/2010 sarebbe opportuno ripulire la zona.
Grazie
Cordialmente
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura