SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

A maggio una mostra antologia a Senigallia per Lorenzo Cicconi Massi

"Prossimo obiettivo l'uscita del mio film"


Venerdì di RepubblicaAnche il Venerdì di Repubblica celebra i 5 fotografi italiani premiati al World Press Photo dedicando loro la copertina dell’ultimo numero.Lorenzo Cicconi Massi, senigalliese, fotografo e regista sorride e mostra la sua foto premiata nella categoria “sport features” realizzata a Pechino.
Ora la città vuole festeggiare insieme a lui dedicandogli una mostra antologica che verrà allestita a Palazzo del Duca il 19 maggio prossimo.
“Un’iniziativa che s’inserisce in quel progetto più ampio che vuol fare di Senigallia la città della fotografia” dice l’Assessore alla Cultura Velia Papa annunciando una retrospettiva di Giuseppe Cavalli in estate.
“Sono molto contento di poter far conoscere il mio lavoro alla mia città” sottolinea Lorenzo, “anche se c’è sempre un po’ di timore, perchè quello nella propria terra è sempre l’esame più difficile”.
In questi giorni è stato definito “l’erede di Giacomelli” ma lui si schernisce, “l’unica cosa che abbiamo in comune è la voglia di raccontare un mondo interiore attraverso il territorio in cui viviamo”.
Eppoi c’è il cinema, l’altra grande passione. Ho già avuto il piacere di una lunga chiacchierata con Lorenzo a fine ottobre 2005 quando vinse il Premio Agis al Fano International Film Festival con un corto divertentissimo dal titolo Il giorno più bello.In quell’occasione mi raccontò di un lungometraggio mai uscito dal titolo Il motore del mondo con Riccardo Scamarcio, Ennio Fantastichini e Antonio Catania.La pellicola fu definita “opera d’interesse culturale nazionale” e usufruì per questo di un finanziamento del Ministero della Cultura.
“Fotografia o cinema?” riflette Lorenzo e risponde “Il privilegio è fare dei lavori appassionanti. La fotografia è silenzio, solitudine e dialogo con sè stessi, il cinema è un delirio di mediazioni”.
Il prossimo impegno di Lorenzo Cicconi Massi?
“Far uscire il mio film”, e forse oggi l’obiettivo è più vicino.

Maria Pettinari

Maria Pettinari
Pubblicato Mercoledì 28 febbraio, 2007 
alle ore 9:09
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!