SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Corto Dorico 2005 sez. Marche

Concorso per cortometraggi


Per promuovere la cinematografia marchigiana, il concorso nazionale per cortometraggi CORTO DORICO, giunto alla sua seconda edizione, si fa in due e dedica una serata estiva agli autori della nostra regione, in attesa della manifestazione invernale. Finale: 25 agosto 2005, Arena Villarey.
Dopo il successo dell’edizione dello scorso anno e del ciclo di proiezioni “Lo stivale visionario” ad essa dedicata, l’Associazione Culturale NIE WIEM Onlus di Ancona ha deciso di anticipare la seconda edizione del concorso per cortometraggi CORTO DORICO a quest’estate, dedicando una sezione apposita del Festival ai registi delle Marche.
Questa decisione risponde alla volontà dell’Associazione di promuovere e sviluppare l’arte e gli artisti presenti nel territorio, rovesciando il consueto rapporto di ricezione passiva dai grandi centri culturali e produttivi, e cercando di offrire, in ambito cinematografico, un’alternativa alla tv e al cinema commerciali.
Per realizzare questo obiettivo, si è cercato di coinvolgere, come già in passato, le istituzioni e l’Arci di Ancona, che ci ha offerto ospitalità all’interno dell’Arena Villarey, dove si svolgerà la stagione cinematografica estiva dell’Arci.
L’obiettivo di CORTO DORICO 2005 – SEZIONE MARCHE è quello di creare un’occasione di incontro fra operatori, critici, produttori e appassionati, perché il gesto creativo non resti isolato e trovi fertili sviluppi.
Come già accaduto per CORTO DORICO 2004, un comitato artistico composto da membri dell’Associazione NIE WIEM, appassionati e specialisti del settore selezionerà le opere finaliste. Il vincitore verrà poi scelto da una giuria di esperti, presieduta dal direttore della Mediateca delle Marche Stefano Schiavoni.
La scadenza per l’invio delle opere è il 31 luglio 2005.
Il regolamento completo è consultabile sul sito www.niewiem.org.

Redazione Senigallia Notizie
Pubblicato Venerdì 1 luglio, 2005 
alle ore 18:44
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!